Italy

A2 femminile: derby in parità per la Carpisa Yamamay Acquachiara

Pallanuoto, A2 femminile: Il derby finisce in parità per la Carpisa Yamamay Acquachiara e la squadra porta a casa un punto prezioso per la classifica.

Esce nuovamente il segno X dal derby Sporting Flegreo-Acquachiara, a testimonianza del grande equilibrio esistente tra queste due squadre.

Punto prezioso per le Ach Girl, che conservano l’imbattibilità, ma anche qualche rimpianto: per gran parte della gara è stata la Carpisa Yamamay a condurre, anche di due lunghezze (3-5, 4-6), e la rete del definitivo 7-7 le padrone di casa l’hanno segnata a 43″ dal termine in superiorità (con Carmicino) dopo il vantaggio di Carotenuto a metà quarto tempo, sempre con l’uomo in più.

Top scorers dell’incontro Sgrò e Di Maria con una tripletta a testa. Per lo Sporting Flegreo è il primo punto stagionale.

SPORTING FLEGREO-ACQUACHIARA 7-7 (2-2, 2-4, 1-0, 2-1)

Sporting Flegreo: Risso, Martucci, Carmicino 2, Parisi 1, Maione, Esposito, Caltabiano, Lucarelli, Anastasio 1, Sgrò 3, Dirupo, Micillo R., Micillo E. All. Koinis.
Carpisa Yamamay Acquachiara: Gaito, Zizza, Di Maria 3, Pignataro, Massa, Mazzarella, Mazzola 1, Tortora 2, Giusto, Carotenuto 1, Scarpati, De Bisogno, D’Antonio. All. Damiani.
Arbitro: Vildacci.

Superiorità numeriche: Sporting Flegreo 1/8 + 2 rig., Acquachiara 1/6 + 2 rig.