Italy

Arcuri: "Partita mascherine definitivamente risolta"

Il punto del commissario sull'emergenza: "Risultati soddisfacenti, dimostrato che Italia è grande Paese. App a fine mese"

Il commissario all'emergenza Coronavirus Domenico Arcuri fa il punto sulla situazione nel paese e subito si dice certo di aver risolto una delle questioni più spinose: "La partita delle mascherine è definitivamente risolta. Ci abbiamo messo due settimane, se sono tante o poche ce lo dirà la storia. Sul prezzo il governo ha mantenuto le promesse", ha affermato Arcuri in conferenza stampa. "Non ci sono differenze di classe o di reddito e tutti possono acquistare i dispositivi di protezione a un prezzo giusto", sottolinea il commissario, che poi dichiara: "Mettiamo da parte l'autolesionismo. I risultati sono soddisfacenti, abbiamo dimostrato che l'Italia è un grande Paese".

Arcuri affronta anche gli altri punti critici dell'emergenza e sui tamponi lancia il monito: "Evitiamo che i reagenti diventino le mascherine nella fase due, sono fortemente candidati a farlo". "In Italia questa settimana sono stati fatti 63mila tamponi di media ieri 75mila, malgrado gli scettici, l'obiettivo e arrivare a 100mila", fa sapere ancora il commissario. "Lunedì parte l'indagine sierologia. Ci aiuterà ad avere delle indicazioni per fronteggiare meglio il virus. Anche questa pagina possiamo definirla archiviata e vedere poi i risultati", informa poi il dirigente. Sulla app per il tracciamento dei contagiati 'Immuni' Arcuri assicura: "Arriverà sul mercato a cavallo della fine del mese. Mancano ancora otto giorni, non ci saranno ritardi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata

Football news:

🔙 Il calcio spagnolo tornerà secondo tempo Rayo-Albacete. Il primo giocato sei mesi fa, poi la partita è stata Interrotta a causa di insulti Zozuli
Ulreich non vuole essere il terzo portiere del Bayern. Può passare in uno Schalke
Lionel Scaloni: Lautaro migliorerà giocando con Messi. Ha un grande futuro, ma dobbiamo farlo bene
Il calciatore di Reading ha criticato Phil Neville: mi hanno ferito le parole che l'Inghilterra è stata usata come trampolino di lancio
Casillas parla dei migliori giocatori nella storia del Real Madrid: Di Stefano e Ronaldo
Allora, avete già imparato gli eroi della Bundesliga in faccia? Vediamo!
Kevin-Prince Boateng sul razzismo: la polizia mi ferma senza motivo. La gente va dall'altra parte della strada mentre cammino