Italy

Batterio nelle vongole: lotto ritirato nella città partenopea

Il Rasff ha provveduto a ritirare un lotto di vongole a rischio l'Escherichia Coli, un batterio altamente pericoloso per l'uomo.

vongole escherichia coli napoli
vongole escherichia coli napoli

Nella giornata del 1 luglio sono stati ritirati dei lotti di vongole veraci dal mercato di Napoli, contenenti tracce di Escherichia Coli. L’allarme è stato lanciato dal sistema rapido di controllo degli alimenti che ha provveduto al ritiro immediato dai banchi del pesce della città campana.

Napoli, ritirate vongole con Escherichia Coli

Il Rasff (sistema di controllo degli alimenti) nella giornata del 1 luglio ha ritirato dal mercato di Napoli un lotto di vongole veraci che contenevano Escherichia Coli, un batterio altamente pericoloso per l’uomo.

Il Rasff non aveva specificato i lotti incrimati e quale area di produzione da ispezionare, optando per il ritiro dal commercio preventivo.

Ricordiamo che a Napoli, soprattutto in estate, le vongole e i molluschi sono tra gli alimenti più diffusi sulle tavole dei napoletani.

Report del Rasff

Nel report si specifica che “alcune partite di molluschi prodotti in Italia e destinate al consumo interno ma anche quello in Croazia di vongole veraci (genere Venus Gallina), che potrebbero comportare un serio rischio di contaminazione delle vongole con il micro-organismo patogeno Escherichia Coli”.

Il batterio è molto pericoloso per il nostro organismo, per via delle sue tossine che provocano problemi ai reni e all’apparto digerente. Non è insolito che colpisca i bambini o chi presenta un sistema immunitario già compromesso. Intanto il Rasff raccomanda di acquistare vongole veraci e molluschi di ogni genere solo “attraverso i canali autorizzati all’interno di sacchetti con etichette che ne riportano la provenienza“.

Leggi anche

giornata infermiera

Cronaca

L’infermiere scolastico, la figura che il Sindacato Infermieri Italiani vorrebbe introdurre in tutte le scuole. Possibile proposta al Governo?

bimba scomparsa confine slovenia

Cronaca

Una bimba di 6 anni di nazionalità indiana è scomparsa al confine tra Slovenia e Italia. In corso le ricerche in entrambi i versanti.

coronavirus studio vo euganeo

Cronaca

Lo studio effettuato sul caso di Vo’ Euganeo ha rivelato che il 42,5% dei positivi al coronavirus erano asintomatici ma comunque contagiosi.

marò tribunale internazionale italia

Cronaca

Secondo il Tribunale arbitrale internazionale deve essere l’Italia a esercitare la propria giurisdizione sui Marò Latorre e Girone.

Football news:

Monaco ha acquistato da Reims difensore Disasi per 13 milioni di euro
La Juve ha mostrato la forma ospite per la stagione 2020/21
Chernyshenko su EURO 2020 a San Pietroburgo: nonostante il trasferimento, gli organizzatori salveranno fanzoni e il trofeo-tour di Coppa Europa
In precedenza, Jesus era pieno di fast food e voleva spararsi a causa di cattive partite. E poi ha assunto un personal trainer
Il padre di David Silva: il figlio ama la Serie A e dice che può giocare lì fino a 40 anni
Alexis Sanchez: volevo davvero rimanere Nell'Inter. Ho trovato una famiglia qui
Emil Hesky: Salah avrebbe dovuto trasferirsi in un altro club se il Liverpool non avesse preso L'APL