Italy

Bimba getta 2.100 euro nel water: banconote recuperate dai pompieri

Una bimba di due anni ha gettato 2.100 euro nel water di casa propria mentre i genitori erano assenti. I soldi sono poi stati in parte recuperati.

bimba-euro-water

Spiacevole disavventura accaduta nella giornata del 15 febbraio per due genitori di Erba, in provincia di Como, la cui bimba di appena due anni ha approfittato della loro assenza per gettare nel water ben 2.100 euro in contanti che erano stati lasciati incustoditi all’interno dell’abitazione. Le banconote sono state poi in parte recuperate dai Vigili del Fuoco della zona, chiamati dai genitori, che sono riusciti a rinvenire meno della metà della somma finita nello scarico.

Bimba getta 2.100 euro nel water

L’episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio del 15 febbraio in un’abitazione in via Martiri di Belfiore, nei pressi di piazza Mercato, dove una bimba di due anni ha innocentemente pensato di gettare nel water decine di banconote da cento euro che erano rimaste incustodite in casa, per poi tirare lo sciacquone e cancellare in pochi secondi i risparmi duramente guadagnati da mamma e papà.

I genitori, accortisi del gesto della piccola non vedendo più i soldi dove li avevano lasciati poco prima, hanno immediatamente allertato i Vigili del Fuoco del comando di Erba, che sono prontamente intervenuti ispezionando i pozzetti presenti nella via nel tentativo di ritrovare almeno parte delle banconote perdute.

Dei 2.100 euro trascinati giù nello scarico, i pompieri sono riusciti infatti a recuperarne solo 900.

Una magra consolazione che molto probabilmente servirà da monito per i due genitori, i quali forse ora ci penseranno due volte prima di lasciare i propri risparmi a portata di mano della figlia.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:


Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

coronavirus-chef-italiano

Cronaca

Tra i nostri connazionali in quarantena a Roma per il coronavirus c’è anche lo chef italiano Paolo Dodaro, rientrato dalla Cina con moglie e figlio.

sassari

Cronaca

A Sassari una donna dell’est Europa è stata uccisa a coltellate dal suo ex compagno. L’uomo già in passato aveva usato violenza nei suoi confronti.

casoria

Cronaca

A Casoria un 25enne con la passione del ballo è morto stroncato da un infarto. Sui social molti i messaggi d’affetto per amici e parenti.

Steven Babbi

Cronaca

È morto a 24 Steven Babbi, il ragazzo malato di cancro che nel 2017 era stato abbandonato dall’Inps e “adottato” dalla sua azienda.