Italy

Con lo skate tra i corridoi e parkour in palestra, acrobazie di due studenti

Un ragazzo con felpa e cappuccio arriva a scuola in skateboard. Attraversa zigzagando il lungo corridoio deserto. Entra nelle aule, fa uno slalom tra i banchi vuoti. La scena si sposta poi, secondo le regole del parkour, nel laboratorio di informatica, tra i banchi di disegno tecnico, con salti e acrobazie anche in palestra e sul campo di atletica. Nei giorni delle scuole deserte in cui la didattica è a distanza, all’istituto Mosè Bianchi di Monza Barnaba Vitaloni e Christian Mariani, due studenti del quinto anno di Geometri hanno deciso (autorizzati) di girare un video per presentare la scuola in vista dei prossimi Open day.

I docenti che si occupano di orientamento cercavano un modo originale per presentare la scuola e così hanno deciso di coinvolgere direttamente i ragazzi chiedendo loro di proporre idee. Si sono fatti avanti Barnaba e Cristian che avevano già esperienza nel campo del montaggio video: «Faccio parkour a livello amatoriale - spiega Barnaba - e ho imparato a fare riprese proprio per postare video di salti e acrobazie. E’ così che mi è venuta l’idea con il mio compagno di classe Christian di muovermi tra le aule come fossi una sorta di “Cicerone acrobatico”». Il video è piaciuto a (quasi) tutti professori: «Abbiamo ricevuto un sacco di complimenti-spiega Barnaba- ma so che qualcuno ha storto il naso perché temeva che passasse il concetto che nella nostra scuola non ci sono regole. L’obiettivo era invece solo quello di creare un racconto più originale». Il preside Guido Garlati ha approvato l’idea: «Mi è sembrato un bel messaggio innovativo-dice- un modo per mostrare gli spazi della scuola in questo periodo in cui gli open day sono tutti a distanza». Tre giorni di riprese per tre minuti di video montato in casa: «Abbiamo fatto tutto da soli-spiega Barnaba- girando con la mia go-pro. La scuola ci ha messo a disposizione una macchina fotografica con uno stabilizzatore che abbiamo imparato ad usare per questa occasione». Un futuro da sportivo e videomaker? «Per la verità –confessa Barnaba- dopo la maturità ho intenzione di fare l’amministratore di condominio». Un ragazzo acrobata che sa stare con i piedi per terra.

Football news:

Il fratello Chalov è passato in Serbia Injia
Il Barcellona non firmerà Garcia in inverno a causa di problemi finanziari
Rogers sul pareggio con Everton: sfortunato che Lester non abbia segnato il secondo gol
Ancelotti su 1:1 con Leicester: non ricordo che Hames abbia segnato con la destra prima
Andrea Pirlo: nella mia prima stagione in Juve, siamo rimasti indietro rispetto a Milano, ma abbiamo preso il titolo. Tutto dipende da noi
Il giudice ha sbagliato due volte. De Gea è stato spinto, e con il nostro gol annullato non c'era fallo. Sulscher sulla perdita di Sheffield
Maguire sulla sconfitta di Sheffield: ha dato all'avversario due gol, ha giocato al livello sbagliato che si aspettava da sé