logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy

Finalmente torna il sereno

«Graduale aumento della pressione atmosferica con un promontorio anticiclonico che si espande dall'entroterra africano verso l'Europa centrale. Tempo stabile con giornate soleggiate e asciutte. Le temperature restano al di sopra della media del periodo per tutta la settimana». Parole (e musica, almeno metaforicamente) che si possono leggere sul sito del Centro geofisico prealpino e che suonano letteralmente come una musica celestiale alle nostre orecchie, dopo due settimane di piogge pressoché incessanti e dopo i gravi danni provocati dal maltempo a cavallo tra ottobre e novembre.

Precipitazioni esaurite nella mattinata di lunedì 12 novembre, dunque, a partire dalla sera, dopo il graduale schiarimento del pomeriggio, il meteo sarà sempre più all’insegna del bello, con clieli sereni e stellate notturne seguite da giornate assolate. Lo confermano anche altre pagine dedicate alle previsioni meteo, da ilmeteo.it ai “cugini” ticinesi di sottoceneri.ch.

Piuttosto unanimi nel prevedere almeno tre-quattro giorni di asciutto, anche se probabilmente il rasserenamento alla lunga è destinato a portare un calo delle temperature, attualmente molto superiori alle medie stagionali. E il rischio di foschie nelle ore notturne e della mattina. Oltre al purtroppo consueto innalzamento dei valori degli inquinanti nell’aria.

© Riproduzione Riservata

Themes
ICO