Italy

Firenze, trovato morto in casa ex calciante: ipotesi omicidio, sul corpo ferite d’arma da taglio

Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Un ex calciante del Calcio storico fiorentino di 62 anni è stato trovato morto all'interno di un'abitazione in una palazzina popolare di via Rocca Tedalda, nella zona sud di Firenze. A dare l'allarme questa mattina, giovedì 16 luglio, e chiedere l'intervento dei vigili del fuoco e dei soccorsi sono stati i vicini di casa che da un paio di giorni non avevano notizie dell'uomo. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della squadra mobile della questura di Firenze e della squadra delle investigazioni scientifiche. Il pubblico ministero di turno Fabio Di Vizio ha disposto l'invio della salma a medicina legale per effettuare l'autopsia. L'area intorno al palazzo è stata delimitata.

La vittima sarebbe stata accoltellata – Sul corpo dell'ex calciante, secondo le prime informazioni trapelate, sarebbero stati rinvenuti segni di fendenti da arma da taglio, particolare che farebbe pensare a un omicidio. Nell'abitazione dell'uomo però non risultano, secondo quanto si è appreso, segni di effrazione. L'uomo, secondo le prime informazioni, sarebbe stato trovato a terra in posizione prona. Quando il corpo è stato spostato dopo una prima fase di rilievi, sarebbero state scoperte le ferite compatibili con un accoltellamento.

Football news:

Edegor è tornato presto al Real Madrid da un contratto di locazione a Sociedad
Arsenal e Roma discutono dello scambio di Torreira con Diavar
L'orso addestrato è stato portato nello spogliatoio di Sakhalin
De Ligt ha subito un Intervento chirurgico alla spalla e salterà tre mesi
Todibo è un giocatore di Barcellona infetto da coronavirus. La malattia passa senza sintomi
Lichtsteiner ha concluso la sua carriera. Ex difensore della Juve e Dell'Arsenal 36 anni
Matuidi ha lasciato la Juventus. Il centrocampista si trasferirà All'Inter di Miami di Beckham