Italy

Il complotto di Facebook che blocca le notifiche ai leghisti

Ieri sui social network ha cominciato a circolare una chiacchiera complottista che voleva Facebook impegnato a fermare le notifiche dei profili per “isolarci e impedire di comunicare tra di noi leghisti”.

notifiche facebook 1

Il tutto, secondo una serie di profili particolarmente illuminati, serviva ai “brogli elettorali in Emilia”:

notifiche facebook

Ovviamente per fortuna è comparso il video-denuncia su Youtube:

In realtà il problema non riguardava solo gli italiani che votano Lega, ma un po’ tutti in tutto il mondo:

E derivava da una serie di malfunzionamenti di Facebook e di Instagram che erano segnalati ovunque:

Tra parentesi, il problema riguardava soltanto l’app visto che da PC le notifiche funzionavano normalmente. Un po’ di psicosi collettiva in attesa del voto in Emilia-Romagna e Calabria, evidentemente. Ma sempre meglio di quel tizio che ieri nei commenti di un politico a caso denunZiava che Facebook lo avesse censurato perché gli impediva di commentare (sì, commentava dicendo che gli impedivano di commentare): dagli screenshot che ha postato si evinceva che aveva spammato per ore messaggi elettorali nei gruppi in cui si era appena iscritto e dal commento nei gruppi, appunto, era stato bannato.

Leggi anche: Zagrebelsky: «Salvini citofona? Ricorda la notte dei cristalli»