Italy

Il primo cittadino ha voluto denunciare un fatto molto grave

La denuncia del sindaco di Benevento contro la Asl, che avrebbe perso i tamponi fatti nove giorni fa.

Michele Iapozzuto
Michele Iapozzuto

Il sindaco di Benevento ha denunciato pubblicamente su Facebook un grave fatto accaduto in questi giorni. L’Asl di Benevento ha smarrito i tamponi che sono stati effettuati nei giorni scorsi da alcuni cittadini di Colle Sannita. Michele Iapozzuto, sindaco della città, ha deciso di pubblicare un video sul suo profilo, in cui ha voluto raccontare la vicenda.

La denuncia del sindaco di Benevento

Sembra assurdo dirlo ma è così” ha spiegato Iapozutto, precisando che questa assurda comunicazione è arrivata proprio dalla Asl. I tamponi effettuati a diversi cittadini nei nove giorni precedenti sono andati persi. Nel video il primo cittadino ha riassunto la situazione nel suo comune, facendo riferimento a ciò che è accaduto nel liceo scientifico locale, dove si pensava che alcuni alunni avessero avuto contatti con delle persone positive al Coronavirus.

Queste persone avevano effettuato il tampone circa nove giorni fa alla Asl e la Asl ieri mattina ci ha comunicato che i tamponi, sembra assurdo dirlo, sono stati smarriti. Queste persone sono andate stamattina e a rifare i tamponi e siamo in attesa del responso. Nel frattempo il governatore De Luca ha chiuso le scuole quindi sotto questo aspetto siamo protetti affinché il virus non si diffonda nell’ambito scolastico” ha spiegato il sindaco.

Secondo quanto riportato dall’Ansa, il caso segnalato dal sindaco Michele Iapozzuto non sarebbe l’unico disagio a Benevento. Stanno arrivando delle notizie di ritardi nella consegna dei risultati dei tamponi che sono stati effettuati anche in altri centri della provincia. In Campania in una sola giornata sono stati registrati 1.760 nuovi casi di positività a fronte di 13.878 tamponi, come è stato comunicato dall’Unità di Crisi Regionale.

Ad Arzano, alla periferia di Napoli, è stata istituita una zona rossa dopo il forte aumento dei contagi.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

cesare battisti domiciliari

Cronaca

Cesare Battisti rifiuta visite mediche e chiede a gran voce i domiciliari, con rinvio dell’ergastolo per motivi di salute.

Cos'è il semi-lockdown

Cronaca

Per scongiurare nuove chiusure il governo starebbe pensando ad un semi-lockdown per limitare la diffusione del virus: cos’è?

Marche coronavirus

Cronaca

Il presidente della Regione Marche firma la nuova ordinanza per contrastare il coronavirus: prevista DAD e rinvio campionati sportivi

ambulanza

Cronaca

Dura protesta del sindaco di Luco dei Marsi, Marivera De Rosa, per la morte di Maria Giuseppa Palma, 80 anni,

Football news:

La finale della Prima Lega delle conferenze si terrà a Tirana il 25 maggio 2022
La Spagna giocherà con L'Italia, la Francia-con il Belgio nei playoff della società delle Nazioni. Il torneo finale si terrà a Milano e Torino
Sulscher Pro Fred: ha avuto la fortuna di rimanere in campo nel primo tempo. Il suo secondo giallo è vicino e non fallo
Il Real Madrid può licenziare Zidane se il club perde Gladbach in Champions League (COPE)
Il Barcellona non pagherà ai giocatori gli stipendi per gennaio
Ramos tende a lasciare il Real Madrid (Onda Cero)
Barcellona ha iniziato i negoziati con Dembele su un nuovo contratto. Il club conosce l'interesse del Manchester United per il giocatore