logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy

Il tetto di un'abitazione viene avvolto dalle fiamme, dieci corpi dei vigili del fuoco in azione per domare l'incendio

L'allerta è scattata intorno alle 20 di oggi, domenica 19 gennaio, quando dalla canna fumaria si è levata una densa nube di fumo. Coinvolto il sottotetto e parte della copertura dell'edificio. In azione i pompieri di Proves, Lauregno, S. Valburga, S. Pancrazio e S. San Nicolò. E ancora i vigili del fuoco di Livo, Revò, Brez, Rumo e Lana

PROVES. Grande dispiegamento di forze a Proves dove diversi corpi dei vigili del fuoco sono entrati in azione per domare un incendio scoppiato in un'abitazione.

L'allerta è scattata intorno alle 20 di oggi, domenica 19 gennaio, quando dal camino si è levata una densa nube di fumo.

In poco tempo si sono sviluppate le fiamme che hanno interessato parte della copertura dell'edificio.

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza della Croce bianca, i vigili del fuoco di Proves e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi e ricostruire la dinamica. 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre si sono portati sul posto rapidamente anche i corpi di Lauregno, S. Valburga, S. Pancrazio e S. San Nicolò. E ancora i vigili del fuoco di Livo, Revò, Brez, RumoLana.

I vigili del fuoco si sono portati sul tetto per circoscrivere l'incendio, che nel frattempo aveva interessato anche il sottotetto, e spegnere le fiamme.

Il tempestivo intervento della macchina dei soccorsi ha permesso di domare l'incendio in breve tempo e avviare le operazioni di bonifica.

I pompieri hanno poi effettuato le verifiche di stabilità dell'edifico e ulteriori controlli per escludere la presenza di eventuali focolai che potessero ripartire, soprattutto nel sottotetto.

Fortunatamente non si registrano feriti o intossicati, anche se i danni sembrano piuttosto ingenti. La ricostruzione dell'esatta dinamica e le cause dell'incendio sono affidate alle forze dell'ordine.

Themes
ICO