Italy
This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Siccità e previsioni meteo nel Mantovano: "I temporali nei prossimi giorni sono inadeguati"

Non abbastanza per placare la sete di fiumi e campi provati da mesi senza pioggia

MANTOVA. Innanzitutto, l'ondata di caldo degli ultimi giorni. Dopodiché, il maltempo che provoca temporali non è ancora significativo, e il 7 luglio, oltre a provocare abbondanti precipitazioni, si verificherà una "vera perturbazione" che abbasserà la temperatura al nord a meno di 30 gradi centigradi.

Il fiume ha sete: asciutto

Le impressionanti immagini di Poe Previsioni di pioggia nei prossimi giorni le giornate, legate in primis a San Ronoldo, sono accolte dal meteorologo Mario Giuliacci, fondatore e gestore del sito meteogiuliacci.it, ma la pioggia serve "a risolvere il problema della siccità. Non basta certo". .. Pensalo come "la carenza d'acqua in Italia è di 400 mm di pioggia, che equivalgono a 400 litri di pioggia in meno per metro quadrato". Se la pioggia non è sufficiente per combattere la scarsità d'acqua, trarranno sicuramente vantaggio dall'abbassamento delle temperature. "Il calo più forte della colonna di mercurio si verifica in tutta Italia dal 9 al 12 luglio - designa Juliac - grazie all'Alto delle Azzorre, che rende l'alta pressione dell'Africa Caronte migliore, i venti atlantici freschi e tempestosi. Può essere spinto verso l'alto ».

Come fanno notare i meteorologi Simone Aberi, è ricordato come il secondo giugno più caldo dal 2003. Un po' di frescura che porta ancora un po' di allegria alle cose: «Il giugno 2022 si chiude con una mancanza di pioggia (-43%) e un'estrema anomalia nella temperatura media (+ 3,3 C), che è giugno a giugno, è la più secca e la seconda più calda dopo il 2003, ed è di 0,6 gradi in più».

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi per 1 €/mese, poi 2,99 euro al mese per 3 mesi

Tutti i contenuti del sito Sblocca l'accesso illimitato