logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy

Lutto in Rai. Per anni è stato la mano di tante scene. Un addio che rattrista i colleghi

Lutto nel mondo della tv: è morto lo storico cameraman Rodolfo Peila, che tutti conoscevano semplicemente come Rudy. Peila era un tecnico della Rai ed è venuto a mancare all’età di 60 anni a causa di una lunga malattia. Rudy Peila era malato di cancro dal 2016 e ha perso la sua battaglia. Rudy Peila si era sottoposto a un intervento e a vari cicli di cure – soprattutto chemioterapia – per cercare di sconfiggere quel brutto male. A un certo punto sembrava che le cose si stessero mettendo meglio e che stesse recuperando.

Poi, purtroppo, le cose sono di nuovo peggiorate. Rudy Peila è morto domenica 1° dicembre all’Hospice dell’ospedale di Sanremo. Un lutto terribile che ha sconvolto tutti. Rodolfo Peila aveva iniziato la sua carriera in tv presso l’emittente ligure Teletris negli anni ’70. Poi aveva lavorato per altri televisioni locali tra cui Telesanremo e TeleGenova. Poi era approdato nella sede regionale della Rai e aveva lavorato lì per 20 anni. Continua a leggere dopo la foto


A Rai Liguria aveva lavorato soprattutto negli ambiti cronaca e spettacoli, prima al fianco dell’inviato Antonio Devia e, dal 2010, con la giornalista Lucia Pescio. Tra i fatti salienti che ha seguito anche il Festival di Sanremo, le alluvioni e l’emergenza dei migranti. Nel mondo del giornalismo Peila era conosciuto come “il gigante buono”. Immenso il cordoglio tra i colleghi. Come riporta il sito Riviera 24, tra chi lo ha ricordato con affetto c’è Lucia Pescio. Continua a leggere dopo la foto

“Era un grande professionista oltre che una grande persona. Il miglior cameraman in assoluto. Un professionista vecchio stile, attento e preciso, in grado di confezionare velocemente servizi da nazionale” ha detto di lui la Pescio. Rudy Pescio, che non era sposato e non aveva figli, lascia addolorata la sorella Patrizia. Un lutto tremendo che la donna non supererà facilmente. “Ci manca già da qualche anno Rudy” ha scritto il sito Sanremo News. Continua a leggere dopo la foto

Che aggiunge: “Rudy era un grande professionista ed era una bella persona. Aveva sempre una parola per tutti e se poteva darti una mano te la dava. (…) Per tentare di curarsi aveva lasciato il lavoro e non ‘correva’ più con noi dietro le notizie. Oggi è andato via e lo ricorderemo per sempre perché non era solo un collega ma anche un amico ed un professionista serio. Era questo e molto altro. Ciao Rudy, gigante buono!”.

Lutto nel mondo della tv. Ha emozionato tutti noi soprattutto nel suo ruolo storico. Cordoglio tra i colleghi

Themes
ICO