Italy

Maradona, le figlie hanno provato a fermare l’autopsia per paura di foto al cadavere

Maradona figlie autopsia cadavere

Maradona, le figlie hanno provato a fermare l’autopsia per paura di foto al cadavere

Maradona, le figlie hanno provato a fermare l’autopsia per paura di foto al cadavere

Le figlie di Maradona hanno provato a bloccare l’autopsia sul corpo del papà temendo che qualcuno potesse scattare foto al cadavere del campione argentino. Dalma e Gianinna hanno richiesto che fosse vietato a tutti l’utilizzo dei cellulari durante gli esami sulla salma del loro papà.

Secondo quanto riportato dal Clarin, le due ragazze al momento dell’arrivo all’obitorio di San Fernando, hanno cercato di fermare l’autopsia sul corpo di Maradona. Un tentativo inutile visto che gli esami per motivi giudiziari non potevano essere annullati. La paura delle due ragazze era che qualcuno ne approfittasse per scattare foto al cadavere. Autopsia poi svolta che ha dato come causa della morte di Maradona un’insufficienza cardiaca acuta, con cardiomiopatia dilatativa.

Il giornalista Jorge Rial ha rivelato: “C’è molta paura, e la famiglia ha ragione in questo, che ci sia una foto. Una foto del corpo di Diego. Vale milioni e puoi immaginare che sarebbe un duro colpo”. Dalma e Gianinna hanno così chiesto che i telefoni cellulari fossero vietati a tutti coloro i quali fossero impegnati nelle procedure dell’autopsia, per impedire così la possibilità di scattare foto.

Dalma e Giannina, nate dal matrimonio di Maradona con Claudia Villafane, avevano raggiunto la casa di Nordelta per stare vicino al padre. Poco dopo purtroppo è stato ufficializzato il decesso del 60enne. La Villafane, anch’essa presente avrebbe avuto un malore, come riportato da DiarioShow.

L’ultimo saluto del popolo argentino a Maradona

Claudia, Dalma e Gianinna Maradona, insieme con altri familiari e amici stretti sono rimaste al capezzale di Diego fino a tarda notte per la veglia privata. Stamattina il trasferimento della salma a Casa Rosada per permettere a tutto il popolo argentino di dare l’ultimo saluto al campione. (fonte CLARIN)

Football news:

Due giocatori di Cornelia dopo la partita con il Barca hanno superato i test positivi per il coronavirus
Mbappe è arrivato al 1 ° posto nella lista dei marcatori della lega 1, segnando 13 gol in 17 partite. Egli ha Interrotto una serie di 4 partite senza gol
Holland ha segnato 27 gol nelle prime 28 partite della Bundesliga. È il secondo che è riuscito a farlo
Siviglia sta cercando di firmare Papa Gomez, Monchi sta negoziando. Atalanta vuole venderlo al club non Italiano
Holand ha segnato 14 gol in 13 partite della Bundesliga di questa stagione
Neymar tiene la 100a partita per il PSG. È nel Club dal 2017
Il Manchester United non darà van de Beck in affitto. Il club vuole mantenere la line-up per combattere per i trofei