< img src="https://www.la-notizia.net/massignano" alt="massignano"

Massignano è sempre più il luogo della musica; una realtà dove passione, partecipazione, studio e professionalità si sposano felicemente per un serio impegno destinato al futuro. La scuola di musica voluta fortemente anni or sono, dall’Amministrazione del Sindaco Romani, ha poi dato vita ad una grande organizzazione presieduta da Simone Sacchi, dal vice Clemente Rossi e da motivatissimi e operosi consiglieri. L’offerta formativa della scuola prevede lezioni settimanali e masterclass mirate all’approfondimento tecnico-interpretativo degli strumenti a fiato con programmi che dall’approccio propedeutico giungono fino all’alto perfezionamento.

Di recente alcuni giovani strumentisti del luogo si sono messi in luce al concorso nazionale di Giulianova classificandosi al primo posto. La scorsa settimana presso la sala consiliare del Comune di Massignano il Maestro Gianmario Strappati ha tenuto una masterclass sulla tecnica e interpretazione dell’euphonium al quale hanno partecipato numerosi studenti. Il calendario estivo prevede incontri musicali con lezioni-concerto, musica d’insieme per fiati, lezioni individuali di tecnica fino all’analisi e all’approfondimento del repertorio solistico e orchestrale. Il 21 Luglio la Chiesa di San Giacomo Maggiore ospiterà un concerto dell’orchestra: “I Sinfonici” diretta dal Maestro Sergio Piccone Stella con Gianmario Strappati alla tuba solista e la partecipazione degli studenti nell’ultimo brano in programma. Un appuntamento musicale da non perdere!

Luigi Verdecchia


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net