Il grande applauso delle migliaia di persone presenti ha accompagnato l’ingresso in chiesa della bara bianca con il feretro di Nadia Toffa. In moltissimi infatti, si sono radunati nella piazza della cattedrale di Brescia per dare l’ultimo saluto alla conduttrice de Le Iene scomparsa il 12 agosto scorso dopo una lunga battaglia contro il cancro. A celebrare i funerali è don Maurizio Patriciello, il parroco di Caivano, comune della provincia di Napoli noto per far parte della cosiddetta “Terra dei Fuochi”. Lacrime e commozione sui volti dei presenti: colleghi, amici, personaggi del mondo dello spettacolo, ma anche tante persone che hanno seguito con affetto Nadia nella sua lotta contro quel male incurabile che la colpì nel dicembre del 2017.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

AkaB morto, addio al fumettista Gabriele Di Benedetto: aveva 43 anni

prev