Italy

#piccolegrandimprese, il piano di Facebook per la ripartenza delle pmi

il nuovo hub

di Giuliana Ferraino

Si chiama #piccolegrandimprese, il piano che oggi Facebook lancia in soccorso delle pmi italiane. «È un’iniziativa specifica per l’Italia, dove le piccole imprese rappresentano una quota importante dei nostri clienti», sostiene Luca Colombo, 50 anni, country manager di Facebook in Italia. «Quando parliamo di pmi, ci rivolgiamo a soggetti che usano Facebook o Instagram per fare business, dal turismo alla ristorazione, dall’abbigliamento all’alimentare fino alla cultura. Il nostro obiettivo è sostenerne la ripresa in una fase difficile». Come emerge anche dalla ricerca semestrale «Future for Business», realizzata a fine maggio da Facebook con la Banca mondiale e l’Ocse su un campione di pmi italiane attive sul social network. «Il dato che colpisce di più è che una piccola impresa su 6 (il 16%) ha dichiarato di aver chiuso a causa del coronavirus», afferma Colombo. Il 76% delle società ha subito un calo delle vendite e più di una su 3 ha ridotto l’organico. «La sfida principale? Per quasi metà delle aziende è la capacità di generare cassa. Speriamo perciò che le iniziative prese dal governo possano rispondere al problema», si augura Colombo. «Innanzitutto abbiamo creato un hub dedicato per segnalare tutte le attività e i prodotti che lanceremo nei prossimi 6 mesi per aiutare le pmi a sviluppare la digitalizzazione. Si tratta di un percorso, cominceremo da commercio ed export, perché l’e-commerce è una leva per crescere. Poi a settembre affronteremo turismo e cultura».

Le pmi potranno fare una diagnosi dell’efficacia della propria presenza digitale in 30 minuti, grazie a uno strumento (https://diagnosidigitale.it) sviluppato da Facebook con la società francese Numate, già lanciato con successo in Francia e Spagna, e sviluppare un piano di azione personalizzato in funzione dei propri obiettivi di business, con tutorial e formazione per migliorare la propria strategia digitale. «In collaborazione con alcuni partner, come Giovani imprenditori di Confcommercio, Shopify, la piattaforma già usata da oltre un milione di aziende, e Talent Garden, l’azienda di co-working e formazione, offriremo una serie di contenuti di formazione gratuiti in continuo aggiornamento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Football news:

Lopetegui su Banega: quando gioca bene, anche tutta Siviglia gioca bene
Sanchez ha ricevuto 7,5 milioni di sterline dal Manchester United per la risoluzione del contratto
Javi Martinez è Interessato a Renna. Il club giocherà in Champions League
Fonseca Pro 0:2 Con Siviglia: Roma meritava la sconfitta
Il Manchester United è pronto a vendere Lingard. Ha segnato nelle ultime due partite
Dzeko Pro 0:2 Con Siviglia: la Roma non è mai entrata in gioco
Sergio Regione: Siviglia intende vincere L'Europa League. Vogliamo vincere tutto il possibile