Italy

Roma, fatture false per derubare anziani “incapaci di intendere e volere”: arrestati un avvocato e un imprenditore

Secondo il gip i due hanno perpetrato "un vero e proprio saccheggio delle proprietà" delle vittime, dal denaro agli immobili. Disposto anche il sequestro preventivo di 150mila euro

Un avvocato di 51 anni, Francesco Luoni, e un imprenditore di 60 anni, Maurizio Chianese, sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza di Roma per aver raggirato e derubato persone molto anziane, approfittando della loro incapacità di intendere e di volere. Entrambi sono in carcere: l’accusa è peculato e corruzione per atto contrario ai doveri d’ufficio.

Secondo il Gip, l’imprenditore e l’avvocato, in qualità di amministratore di sostegno di persone anziane hanno messo in piedi “un vero e proprio saccheggio delle proprietà” delle vittime. Per giustificare i pagamenti e “drenare” le disponibilità finanziarie dei diversi assistiti, si facevano emettere da società riconducibili a Chianese fatture per diverse migliaia di euro al mese relative a prestazioni di assistenza rese da infermieri o badanti mai effettuate osoltanto in parte.

Le vittime non sono state derubate solo del proprio denaro, ma anche di immobili. Tramite la mediazione di Chianese, ad esempio, il legale ha venduto un appartamento nel quartiere Prati di una signora ormai morente, a un prezzo inferiore a quello di mercato, ricevendo dall’acquirente – anche lui ora indagato, in concorso, per corruzione – un illecito compenso in contanti.

Oltre alla misura cautelare personale, il gip ha disposto il sequestro preventivo di circa 150mila euro nei confronti di Luoni, Chianese, dell’acquirente dell’appartamento e di un altro professionista, anche lui indagato per peculato per aver pagato a Chianese, in qualità di amministratore di sostegno, fatture per servizi assistenziali resi per importi largamente inferiori.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

Football news:

Courtois ha trascorso per il Real Madrid 17 partite a secco nella stagione della Liga. Questo è il miglior risultato del club in 25 anni
Sergio Ramos: non gli arbitri vincono about perdono la Liga
Il Giocatore bandiera del lavoro ha colpito un fulmine in allenamento. Dicono che non c'erano segni visibili di un temporale (questo accade)
Ex arbitro Anduhar Oliver: Marcelo calpestato il piede. E ' un rigore
Ramos ha segnato 5 gol dopo la ripresa della stagione, 3-con un rigore
Jürgen Klopp: i titoli non rendono i giocatori migliori. Non mi piacciono le domande sulla dinastia e sul dominio
Il nuovo contratto di Javi con al Saddah ha un'opzione che consente di andare a Barcellona