Italy

Tlc: Competere.Eu, reti a banda larga 5G fattore chiave sviluppo

Leggi anche

Imprese: Federmanager Abruzzo e Molise, zes è occasione imperdibile per crescere

Lavoro

Pescara, 18 giu. (Labitalia) - "La zes (zona economica speciale) è una grande opportunità di incontro e sinergia per le istituzioni e la classe politica che in questo momento di…

Made in Italy: Bsg, con 'Io sono Italia' per promuovere brand italiani riuniti

Lavoro

Roma, 18 giu. (Labitalia) - Arriva in tv la campagna 'Io sono Italia', ideata da Bsg per promuovere importanti brand italiani riuniti in un'unica immagine identitaria, rappresentativa della italianità. Discovery…

Ripartono le flotte aziendali, a giugno 8 mln km percorsi al giorno

Lavoro

Roma, 18 giu. (Labitalia) - L’Italia si rimette in moto, letteralmente. Nell’ultima settimana di maggio e nei primi giorni di giugno le vetture delle flotte aziendali hanno registrato una media…

Lavoro: Mik Cosentino, 'concentrazione tra doti più richieste'

Lavoro

Roma, 18 giu. (Labitalia) - "La capacità di concentrarsi nonostante gli stimoli e le distrazioni esterne è una delle doti più richieste dal mondo del lavoro, della scuola e dello…

Roma, 18 giu. (Labitalia) – Il 5G sarà un acceleratore della crescita e dello sviluppo per i cittadini e per le imprese. Ma quali rischi potrebbe correre l’Italia se rimanesse indietro? Perché è importante includere il territorio in questo processo tecnologico? Se ne discuterà domani venerdì 19 giugno alle 17 nel Talk organizzato da Competere.Eu, che si aprirà con l’intervento del segretario generale di Competere.Eu Roberto Race, e a cui parteciperanno tra gli altri Massimiliano Capitanio, deputato Lega Salvini Premier (IX Commissione parlamentare trasporti, poste e telecomunicazioni e segretario della commissione Vigilanza Rai), Arturo Scotto, coordinatore nazionale di Articolo 1-Mdp, Marco Silvestroni, deputato Fratelli d’Italia (IX Commissione parlamentare trasporti, poste e telecomunicazioni) e Michelangelo Suigo, direttore Relazioni esterne e comunicazione Inwit.

Coordinerà il dibattito il direttore generale di Competere.Eu Giacomo Bandini. “Le reti a banda larga 5G – spiegano Race e Bandini – sono un fattore chiave per lo sviluppo e la competitività dell’industria italiana (automazione, Industry 4.0, iot, M2M) e per fornire migliori servizi ai cittadini (smart cities, sanità, sicurezza)".

Nell’ultimo anno "diverse amministrazioni comunali, spinte anche da gruppi di attivisti, hanno ostacolato l’installazione delle reti 5G e i primi progetti pilota.

Talvolta anche facendo ricorso alla forza. La campagna contraria a questa tecnologia sta continuando a divampare con il risultato di diffondere fake news e pregiudizi anti-scientifici". "Non ha peraltro giovato – sottolineano – l’inserimento nel Piano Colao della formula 'Escludere opponibilità locale se protocolli nazionali sono rispettati'. Se è vero che il 5G è fondamentale ai fini dello sviluppo economico, non è pensabile escludere cittadini e amministrazioni locali dal dibattito. E', infatti, necessario coinvolgerli nelle varie fasi di sviluppo e comunicare costantemente ed efficacemente tutti gli aspetti, inclusi quelli relativi ai benefici economici e alla tutela della salute".

"Competere.Eu – spiegano – offre una piattaforma in cui è possibile discutere di tutti gli aspetti legati al 5G coinvolgendo sia le istituzioni sia le imprese e mantenendo neutralità e indipendenza. Questo ultimo aspetto può essere di grande giovamento se si vuole raggiungere un pubblico diffidente in partenza". "Il Talk – concludono Race e Bandini – è solo il primo di un ciclo sul tema della tecnologia e del digitale che si svilupperà nei prossimi mesi.

L’obiettivo è discutere dell’importanza del 5G e delle sue applicazioni più utili per i cittadini e il mondo produttivo. La domanda che bisogna porsi è: cosa rischia l'Italia se resta indietro?".

Football news:

Dani Alves sul fallo di Ramos: il Real ci ha insegnato a fare più di quanto siamo abituati
Il Barcellona ha tenuto la migliore partita a Setiena. Ha segnato anche Griezmann: il paracadute perfetto dopo il passaggio con il tallone di Messi
L'arsenale non ha nulla da festeggiare, è necessario utilizzare ogni opportunità. Mourinho ha risposto alla battuta dei cannoni sul Tottenham
Quique Setien: sempre meno capire var
Matic ha esteso il contratto con il Manchester United fino al 2023
Con la morte di Morricone, parte del cinema mondiale scompare. De Laurentis del compositore
Josep Bartomeu: Setien fa un ottimo lavoro. Siamo completamente fiduciosi in lui