Italy

Tre sottomarini nucleari russi emergono dal ghiaccio artico simultaneamente. La marina: «È la prima volta»

I sottomarini russi a propulsione nucleare sono emersi simultaneamente da sotto il ghiaccio a una distanza massima di 300 metri l’uno dall’altro - di E.B. /CorriereTv CONTINUA A LEGGERE »

Tre sottomarini russi sono emersi contemporaneamente da sotto il ghiaccio in quella che viene descritta come «la prima manovra di questo tipo effettuata nella storia». Durante le manovre - che si sono svolte nella Terra di Francesco Giuseppe, un arcipelago situato a nord della Russia - i sottomarini si sono avvicinati a meno di 300 metri l’uno dall’altro. Lo spessore del ghiaccio, spiegano i media russi, è di circa 1,5 metri, le temperature di -30 gradi e le raffiche di vento raggiungono i 32 metri al secondo.

I sottomarini russi a propulsione nucleare sono emersi simultaneamente da sotto il ghiaccio a una distanza massima di 300 metri l’uno dall’altro - di E.B. /CorriereTv

Tre sottomarini russi sono emersi contemporaneamente da sotto il ghiaccio in quella che viene descritta come «la prima manovra di questo tipo effettuata nella storia». Durante le manovre - che si sono svolte nella Terra di Francesco Giuseppe, un arcipelago situato a nord della Russia - i sottomarini si sono avvicinati a meno di 300 metri l’uno dall’altro. Lo spessore del ghiaccio, spiegano i media russi, è di circa 1,5 metri, le temperature di -30 gradi e le raffiche di vento raggiungono i 32 metri al secondo.

Football news:

La Federcalcio italiana non punirà la Juve, il Milan e L'Inter per aver partecipato alla Super League
Parma ha segnato la Juventus con un calcio di punizione. Ronaldo si trovava nel muro e non ha saltato
APL vuole rimuovere i manager dei club Big Six dai comitati della lega a causa della partecipazione alla Super League
Il presidente del psg al-Helaifi è stato eletto capo Dell'Associazione dei club europei. È stato sostituito da Agnelli
Uno dei momenti che determinano l'orientamento dell'umanità. L'attaccante della nazionale canadese Ricketts sul verdetto nel caso di Floyd
Kimmich su Alab: il Real Madrid non è una cattiva scelta. Non ci sono molte opzioni per un passo avanti dopo il Bayern
I soldi per la Super League ha promesso la più grande banca degli Stati Uniti-prima di questo, ha aiutato gli americani a comprare club europei