Al trono over di “Uomini e Donne” continua la diatriba tra Gemma Galgani e Rocco Fredella. Nella puntata di ieri 21 gennaio 2019, c’è stato come al solito anche un lungo scontro tra Gemma  e Tina Cipollari. Tra le due non c’è mai stata una grande simpatia. Il dibattito è diventato molto acceso e sembrava che da un momento all’altro le due passassero alle mani. E’ intervenuta anche la padrona di casa Maria De Filippi per evitare che le due si menassero.

Tina accusa Gemma di non accontentarsi mai e di volere sempre di più da Rocco. Ha disprezzato tutto, l’anello, le uscite e le sorprese del Cavaliere. Come al solito Tina definisce Gemma una falsa e bugiarda che approfitta del programma per “soldi”.

Ad un certo punto entra Rocco Fredella e il caos continua. Gemma gli restituisce tutti i suoi regali e gli regala anche un mazzo di fiori per “risarcimento” a quelli ricevuti dal Cavaliere. Rocco inizia ad urlare, accusando la Galgani di avere una mente contorta e opportunista. Ad un certo punto mancava solo Rocco Siffredi. Infatti, il Fredella scava la fossa alla dignità di Gemma e svela alcuni dettagli intimi. “Sono venuto con i giochini erotici a Torino e mi hai mandato via. Non sapevi come sbolognarmi, sono tre mesi che mi prendi per i fondelli”. Interviene poi Maria De Filippi che invita Gemma a sedersi, dato che ormai la storia con Rocco sembra essere terminata del tutto.

Comments

commenti