Monaco
This article was added by the user . TheWorldNews is not responsible for the content of the platform.

Presentato al Lycée Rainier III l'anno scolastico 2023/2024 del Principato di Monaco

Martedì 5 settembre si è svolta al Lycée Rainier III (ex Lycée Technique et Hôtelier) la conferenza stampa dell'anno scolastico 2023, alla presenza di Patrice CELLARIO, Consigliere di Governo-Ministro dell'Interno,Christophe ROBINO, Consigliere di Governo-Ministro degli Affari Sociali e della Sanità e numerosi rappresentanti del Governo del Principe e delle Istituzioni del Principato. 

Nell'occasione, Isabelle BONNAL, Commissario Generale, responsabile della Direzione dell'Istruzione nazionale,,della Gioventù e dello Sport, ha presentato i tre assi principali che guideranno l'azione del sistema educativo monegasco durante il prossimo anno scolastico. 

Verteranno innanzitutto sull'omaggio al Principe Ranieri III: "Un Principe che ha lasciato il segno nella storia e nel futuro del Principato - ha detto Bonnal nel suo discorso - In accordo con la Famiglia Principesca, ho voluto dedicare l'edizione 2023 della Giornata Internazionale dei Diritti del Bambino ad una struttura di cura dall'altra parte del mondo: il Préventorium del Madagascar, chiamato anche Foyer Rainier III".

Inoltre, sul benessere degli alunni e del personale e di tutta la comunità educativa e l'Inclusione sociale rafforzata dal Vivere Insieme. 

Quest'anno, sono 5657 gli alunni che entreranno, l'11 settembre prossimo, negli istituti d'insegnamento del Principato, di cui 4314 nell'insegnamento pubblico e 1343 nel privato. 

Questi alunni saranno assistiti, accolti e formati da 876 lavoratori professionali degli istituti di istruzione pubblica e privata di Monaco.