logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
San Marino

San Marino. Consiglio Direttivo dell’Ordine degli Avvocati e Notai: ”Adesso Basta!”

Riceviamo e pubblichiamo

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine degli Avvocati e Notai, visto l’articolo apparso a pag. 4 del quotidiano l’Informazione del 31 luglio 2019 intitolato “vedo una attività per screditare le persone che hanno portato avanti il processo Mazzini “ non può esimersi dal rilevare quanto segue.

Afferma l’articolista, riferendosi all’indagine del cosiddetto “conto Mazzini”, che ci si trovi alla presenza di “azioni che vedono in determinate circostanze un evidente sinergia fra attività forense coordinata con attività politica, quasi l’una serva strumentalmente per fare da appoggio all’altra e viceversa”.

Dette pesantissime e gravissime affermazioni dall’estensore dell’articolo “legate” a quanto affermato in conferenza stampa dal Segretario alla Giustizia Nicola Renzi, il quale dichiara di trovarsi di fronte ad una “profonda attività tesa a screditare le persone che hanno fatto le indagini o portato avanti il primo grado di quel processo che ha visto la sua sentenza di prima istanza”, non possono cadere nel vuoto.

Vogliamo con forza affermare che i primi a chiedere che tutte le persone “che dovranno affrontare una prova così difficile come un processo di appello di quella portata possano essere serene nel gestire le udienze e la sentenza finale, scevre da pressioni, sollecitazioni, intimidazioni […]”,siamo noi avvocati, nell’interesse primario della Giustizia e fuori dalle strumentalizzazioni mediatiche.

Se vi sono stati da parte di Colleghi comportamenti inadeguati gli stessi andavano tempo per tempo segnalati, non certo oggi attraverso insinuazioni denigratorie ed offensive di una intera categoria.

Stante quanto sopra è nostra intenzione, qualora non venga puntualmente chiarito il tenore dell’articolo da parte dell’estensore, procedere ad ogni azione a tutela dell’onorabilità e correttezza della nostra categoria.

San Marino, 7 agosto 2019

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine degli Avvocati e Notai

All rights and copyright belongs to author:
Themes
ICO