logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
San Marino

San Marino. Estate di lavoro e nuovi successi per la Mya Gym

Riceviamo e pubblichiamo

Estate senza sosta con stage e lavoro, ripresa delle gare con conferme e successi

Estate impegnativa e di duro lavoro per le atlete della società che le ha viste impegnate nei quotidiani allenamenti; la società inoltre ha organizzato l’ormai tradizionale ritiro estivo a Marileva.

In rappresentanza dello Stato Sammarinese, le ginnaste federali della Mya Gym Gloria Ambrogiani e Emma Guida accompagnate dalla tecnica Elisa Cavalli, hanno partecipato al UEG GYM CAMPUS 2019 dal 30 giugno al 6 luglio a Obertraun in Austria.

Stage a cui partecipavano solamente 2 ginnaste per ogni nazione europea nate nel ‘07-‘08-’09; sono state dirette per l’occasione da un incredibile staff tecnico formato da:

DARIA KONDAKOVA (Russia) Vice campionessa Mondiale ed Europea

SIMONA PEYCHEVA –(Bulgaria) Vice campionessa Mondiale e due partecipazioni Olimpiche (Atene 2004 e Pechino 2008 )

GREGORY MILAN -Francia Coreografo della Nazionale Francese di Ginnastica Ritmica e Artistica.

Un altro ormai tradizionale appuntamento è stata l’esibizione alla festa di San Rocco a Cailungo dove sabato 10 agosto le atlete della Mya Gym hanno potuto divertire e mostrare ai presenti le potenzialità della ginnastica ritmica.

Nella settimana dal 26 al 30 agosto la società ha organizzato uno stage, riservato alle agoniste, con l’istruttrice federale Antonaeta Stankova e Laura Vernizzi ex farfalla, vice campionessa olimpica nel concorso a squadre alle Olimpiadi di Atene nel 2004 e medaglia d’oro a squadre ai Campionati Mondiali di ginnastica ritmica di Baku (Azerbaigian) nel 2005. Le ragazze, ed anche le allenatrici, hanno avuto una settimana veramente impegnativa e dura ma l’obiettivo di migliorare dal punto di vista sportivo ed umano è stato raggiunto.

Dopo la settimana di duro lavoro le atlete hanno partecipato al primo appuntamento della nuova stagione sportiva 2019-2020, Sabato 31 agosto hanno partecipato al tradizionale campionato Sammarinese di ginnastica ritmica organizzato dalla Federazione Ginnastica.

Le atlete della Mya Gym si sono distinte in tutte le categorie in cui hanno gareggiato conquistando diversi titoli e podi.

Hanno conquistato il titolo di campionessa sammarinese le atlete Asia Mularoni, Giulia Santi, Camilla Borgagni, Carol Michelotti ed Emma Guida.

Nella categoria Allieve Silver A Nicole Giusti si è piazzata sul podio conquistando il 2° posto, Lisa Ripa ha sfiorato il podio e per pochissimo si è dovuta accontentare del 4°posto.

A seguire Alice Zonzini, Arianna Chiaruzzi, Giulia Tiribilli, Marta Macina e Mini Rebecca hanno conquisto le posizioni dalla 6° alla 10°.

Nella categoria Allieve Silver C sul gradino più alto è salita Asia Mularoni e al 2°posto si è accomodata Annagiulia Gobbi.

Nella categoria Allieve Silver D il primo posto è stato conquistato da Giulia Santi; nella categoria Silver Junior A-B il podio è stato tutto delle atlete Mya Gym, 1° Camilla Borgagni, 2° Anna Monti e 3° Lucia Falcone.

Nella categoria Allieve Gold 2009-2011 1° Carol Michelotti, 2° Sara Ceccoli; nella categoria Gold Pre-Junior Emma Guida ha conquistato il 1° posto e Gloria Ambrogiani il 4° posto.

Nella categoria Gold Junior Anna Tamagnini ha conquistato il 3°posto e a seguire Caterina Arcangeli si è piazzata in 4° posizione; infine nella categoria Gold Senior Elettra Massini è salita sul podio in 3° posizione.

Le tecniche sono molto soddisfatte dei risultati ottenuti e dell’impegno espresso da tutte le atlete.

La società invita tutti a seguire le atlete che competeranno al 6° torneo internazionale di ginnastica ritmica “San Marino Cup 2019” che si svolgerà questo fine settimana nel Multieventi Sport Domus.

All rights and copyright belongs to author:
Themes
ICO