logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
San Marino

San Marino. Malore: muore turista in centro

69enne polacco stava passeggiando per le vie di San Marino assieme ad un gruppo di connazionali quan- do, a qualche decina di metri dalla Prima Torre si è accasciato improv- vivamente al suolo: a nulla è valso il pronto intervento del 118.

È finita in tragedia la gita sul Titano per un turista polacco. Nella tarda serata di sabato, l’uomo, 69enne, stava passeggiando per il centro storico assieme ad un gruppo di connazionali quando, a qualche decina di metri sotto la Prima Torre, si è accasciato improvvisamente al suolo.

Immediato l’intervento del personale del Pronto Soccorso che per diversi minuti ha tentato di rianimarlo. Per l’uomo però non c’è stato nulla da fare. Sul posto è intervenuta anche la Gendarmeria per i rilievi di legge e per ricostruire i fatti, che tuttavia appaiono piuttosto chiari. La vicenda ha turbato chiaramente i sammarinesi: del resto questa è stata una estate particolarmente travagliata dal punto di vista dei malori per i turisti, a seguito dei quali sono poi seguiti decessi.

Non tanto per il Titano dove quello appena raccontato è il primo episodio del quale ci troviamo a scrivere in questi mesi. Quanto per la Riviera riminese. Solo nel mese di luglio, ad esempio, nella stessa giornata, sono morte ben tre persone che si trovavano in spiaggia, al mare. Si tratta di un sessantenne tedesco a Torre Perderà, una turista italiana 83nne a Igea Marina, infine sempre a Igea Marina un 72enne milanese. Fatti, tutti quanti, dalla dinamica tragicamente simile.

La RepubblicaSM

All rights and copyright belongs to author:
Themes
ICO