logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy

Afragola, bimbo autistico escluso dalla recita di Natale: una festa per lui nella nuova scuola

Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

"Benvenuto". I nuovi compagni di classe e le maestre hanno voluto far sentire tutto il loro sostegno al bimbo di Afragola, nella provincia di Napoli, con sospetto autismo, escluso dalla recita di Natale perché considerato "ingestibile" e per questo costretto a cambiare scuola. Nel nuovo istituto scolastico, sempre nella cittadina della provincia partenopea, la sua nuova classe ha voluto organizzargli una piccola festa a base di torta e pasticcini. Il bambino è stato accolto dai compagni di classe, dalle due maestre, dalle tre insegnati di sostegno alle quali sarà affidato, dalla preside Immacolata Davide e dal sindaco di Afragola Claudio Grillo. Commossa per la felicità la madre del piccolo: "Inizieremo una battaglia legale affinché la scuola che lo ha emarginato chiuda. Spero che il Parlamento si attivi per creare leggi ad hoc perché i nostri figli sono esseri umani e l'emarginazione e la discriminazione fanno male quanto la disabilità se non di più" ha annunciato.

"Che si attivi immediatamente il Ministero dell'Istruzione, che metta la parola fine a tutto questo perché se non lo fanno, noi tutti chiederemo a gran voce le loro dimissioni, senza paure e senza timori, pubblicando a caratteri cubitali nomi e cognomi di chi non rispetta e non fa rispettare le leggi, se non li fermiamo continueranno a non fare del male ai nostri figli" ha concluso la madre del bambino.

Themes
ICO