L'opera di carità non si è fermata con il Covid-19, presso la parrocchia San Demetrio di Salerno. Tra fine marzo e fine maggio, infatti, il parroco, monsignor Mario Salerno, insieme a Rossano Braca dell'associazione Venite Libenter ha dato supporto a 500 famiglie in difficoltà, con 1500 pacchi alimentari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

Play Replay Pausa

Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo intero Disattiva schermo intero

Skip

Attendi solo un istante

, dopo che avrai attivato javascript

...
Forse potrebbe interessarti

, dopo che avrai attivato javascript

...

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Oltre alle celebrazioni trasmesse sui social, fermento in parrocchia, durante l'emergenza, c'è stato anche per la distribuzione domenicale dei sacchetti del cuore ai senza fissa dimora. Il Covid-19, insomma, non è riuscito a frenare la solidarietà neppure durante la sua fase più acuta.
 

In Evidenza