Italy

Arechi Calcio, sconfitta con la Salerno Guiscards

L’Arechi Calcio perde contro la Salerno Guiscards. I granata giocano la partita ma con poca convinzione e contro la difesa avversaria che fa muro.

Ancora complimenti per gli uomini di mister Ruben Romano, senza punti in cassaforte, come domenica scorsa, l’Arechi Calcio deve piegarsi per 1 a 0 questa volta tra le mura amiche contro la Salerno Guiscards.

Gli ospiti partono meglio nonostante il primo tiro dell’incontro sia di marca Arechi Calcio con Raffaele Sica deviato in angolo al primo minuto e si rendono pericolosi già al 5’ quando Iannone calcia una punizione che si infrange contro il palo, l’esperto centrocampita salernitano ci riprova al 8’ quando dopo una respinta incerta della difesa bianco granata, prova a sorprendere da quaranta metri Nicola Sorrentino senza però trovare lo specchio.

La Salerno Guiscards passa al 27’ con un’azione dalla sinistra che consente a capitan Crispo e compagni di trovare il vantaggio grazie al guizzo da rapace di Salvati che sorprende la difesa di casa e firma il gol che a fine gara regalerà i tre punti agli ospiti.

Dopo lo svantaggio gli l’Arechi Calcio si sveglia e produce tre nitide occasioni da rete, prima una doppia chances con Generoso Fasulo a tu per tu con il portiere avversario bravo a respingere sul folletto bianco granata e successivamente con Daniele Di Muro, bravo ad intercettare la respinta corta ma sfortunato nella conclusione che si perde a fondo campo.

Al 35’ Alessandro Bochicchio ha la grande opportunità di pareggiare, spedito sul dischetto dal direttore di gara per un intervento falloso ai danni di Daniele Di Muro, il bomber di casa si fa ipnotizzare da Cioffi e il risultato non cambia. Al 41’ ci prova Raffaele Sica bravo ad inserirsi e calciare dopo una bella azione corale sulla destra, ma la conclusione del centrocampista è alta. Cioffi torna protagonista quando deve intervenire in due circostanze su tiri da lontano, prima su Daniele Di Muro poi su Generoso Fasulo.

Nella ripresa la gara diventa più tattica, la Salerno Guiscards copre ottimamente gli spazi senza per altro rinunciare ad affacciarsi dalle parti di Nicola Sorrentino che però controlla in presa su alcuni spioventi. L’Arechi Calcio fa la partita ma la sua manovra si infrange contro una poca convinzione e contro la difesa avversaria che fa muro e controlla specie negli ultimi metri.

I padroni di casa ci provano da fuori prima con Luca Attanasio, poi con Ivan Romano e ancora con Generoso Fasulo ma le loro conclusioni sono deboli e non impensieriscono Cioffi. Gli uomini di mister Ruben Romano continuano a macinare gioco ma producono poche occasioni, le più ghiotte sono propiziate da due lanci, smarcanti che però non vengono raccolti in area prima da Giovanni Califri poi da Luca Landi.

Vincenzo Di Muro e compagni non riescono a sfondare e alla fine la Salerno Guiscards fa bottino pieno, in una gara giocata con grande equilibrio e con tante emozioni specie nella prima frazione.

Terza Categoria – Girone B 15° Giornata

Stadio Giannattasio Prepezzano (Giffoni Sei Casali)

Arechi Calcio – Salerno Guiscards 0-1 27’ Salvati

ARECHI CALCIO (4-3-3): Sorgente; Maresca, De Chiara, Di Muro V., Farina; Sica (55’ Romano I.), Naddeo (73’ Califri), Attanasio (88’ Berlen); Fasulo, Di Muro D. (55’ Giannattasio), Bochicchio (64’ Landi). A disposizione: Tafuri, Cannoniero, Porcaro, Iannone. All. Romano R.

SALERNO GUISCARDS (4-3-3): Cioffi; Marino (57’ Lanzara), Crispo (46’ Martucciello), Foglia, Filodoro; De Dominicis Iannone, Esposito (85’ Saggese); Del Regno, Salvati, Turco (73’ Cavaliere). A disposizione: Antonucci, De Stefano, Vitolo, Amato, Sabia. All. Guadagno