Italy

Arriva un 6 da capogiro: Superenalotto sbancato

Incredibile vincita a Sassari, dove stasera al Superenalotto è stato centrato un "6" da ben 59.472.355,48 euro. Una cifra da sogno, specie in un periodo di crisi come questa, che farebbe tremare le gambe a chiunque. L'identità del fortunato vincitore rimane ovviamente ignota, tuttavia, secondo quanto riferito da "L'Unione sarda", si sa che la schedina di soli 3 euro è stata giocata presso il punto di vendita Sisal Tabacchi Riv 45, sito in via Luna e Sole 11.

Investendo 3 euro, dunque, il giocatore ha intascato quasi 60 milioni di euro. La combinazione vincente è stata 16 - 24 - 29 - 53 - 73 - 88. Come numero jolly, invece, è uscito il 62, mentre come numero Superstar il 50. Si tratta della seconda vincita con 6 dall'inzio del 2020, la prima combinazione con 6 punti, infatti, risale al 28 gennaio 2020, quando un altro fortunato giocatore vinse 67,2 milioni di euro dopo aver giocato una schedina in una tabaccheria di Arcola (La Spezia). Un montepremi che si assesta al 14° posto nella lista delle cifre elargite dal Superenalotto.

Dopo oggi il jackpot assegnato alla vincita con il 6 ripartità dalla cifra di 11.800.000 euro, per poi salire. In ogni caso, il record rimane quello dell'agosto 2019, quando un cittadino portò a casa ben 160 milioni di euro. Una cifra da capogiro, ottenuta dopo aver fatto una giocata a Lodi.

Lanciato nel dicembre 1997, il Superenalotto ha registrato stasera la sua 124esima vincita con 6 punti.

Sino ad ora la Sardegna non è stata una fra le regioni d'Italia più fortunate. Al primo posto per le vincite di prima categoria, ricorda "Leggo.it", si trova infatti la Campania, con 18 sestine fortunate, poi il Lazio, con 16, seguito da Emilia Romagna, Puglia e Toscana. Nessuna vincita, almeno sino ad oggi, per Molise, Valle d’Aosta e Trentino.

Grazie alla cosiddetta "tassa sulla fortuna" entrata in vigore nell'ormai lontano gennaio 2012 e poi ritoccata con la nuova legge di bilancio, alle casse dello Stato italiano spettano almeno 11 milioni e 894mila euro, che verranno sottratti al jackpot di 59.472.355,48 euro.

Quanto al fortunato giocatore, dovrà recarsi entro 90 giorni all'ufficio premi Sisal di Milano, sito in Via Tocqueville 13, o al centro analogo di Roma, in viale Sacco e Vanzetti 89. Quì potrà ritirare la somma presentando la schedina vincente se questa è stata giocata in una ricevitoria. Nel caso un cui la vincita sia avvenuta online, il giocatore dovrà invece avere con sé un documento identificativo valido, il proprio codice fiscale e naturalmente una copia cartacea della combinazione fortunata.

Intanto, nella tabaccheria benedetta dalla "Dea bendata" i titolari si sono lasciati andare a dei festeggiamenti.

Football news:

Abidal potrebbe essere licenziato dal Barça dopo Sethien. Supporta l'allenatore anche dopo 2:8 dal Bayern
City ha finalmente cresciuto una stella da solo. Pep chiama Foden il talento principale della sua vita e cerca una posizione ottimale per lui
Emre Belezoglu ha concluso la sua carriera a 39 anni
Barcellona per 5 anni ha speso per i trasferimenti di quasi un miliardo di euro. Ecco a chi sono finiti i soldi
Andreas Pereira è pronto a lasciare il Manchester United. Il centrocampista è Interessato al Benfica, ai club spagnoli e italiani
Candidato presidenziale Barca font su 2:8 dalla Baviera: umiliazione. Non c'è bisogno di estendere l'agonia, Bartomeu – in pensione
Frankie De Jong: ci sono molti problemi nel Barca, la partita contro il Bayern ha mostrato questo. Molte cose devono cambiare