Italy

“Avrai problemi più grandi”. Gemellini uccisi dal papà, gli ultimi messaggi alla moglie

Nuovi dettagli davvero inquietanti spuntano fuori dalla vicenda legata al duplice omicidio dei gemellini di 12 anni, ad opera del padre Mario Bressi. Elena e Diego sono stati uccisi nella notte dello scorso 26 giugno, mentre erano in vacanza proprio con il genitore. Gli ultimi messaggi inviati dall’uomo sul cellulare della moglie Daniela Fumagalli, con la quale era in fase di separazione, sono scioccanti e ricolmi di odio. La mail e gli sms ricevuti sono stati letti dalla donna quando i figli non c’erano già più.

Bressi, che successivamente si è tolto la vita buttandosi da un ponte, ha dunque scritto: “Prenderò il volo, domani avrai problemi ben più grossi della mensa dei bambini. Non li rivedrai mai più”. L’autopsia effettuata sul cadavere dei fratelli ha evidenziato che sono morti poco prima delle 2. Il padre li ha strangolati con una forza inaudita, visto che si è registrata la frattura dell’osso ioide e il successivo soffocamento. Il risultato è stato annunciato dall’anatomopatologo Paolo Tricomi. (Continua dopo la foto)

Come anticipato prima, quei terribili messaggi sono stati visti e letti dalla mamma dei due dodicenni quando si è svegliata il mattino dopo. Nonostante la corsa della signora affinché potesse salvare loro la vita, all’arrivo a Margno è stata costretta a vedere i suoi figli già esanimi. Per quanto riguarda Bressi, ha vagato per il paese prima di raggiungere Cremeno e lanciarsi dal ponte, terminando così la sua vita. Per la mamma dei bimbi un dolore straziante, impossibile da dimenticare. (Continua dopo la foto)

Intanto il pm Andrea Figoni e il procuratore di Lecco, Antonio Chiappani, che stanno indagando sulla triste vicenda in collaborazione con i carabinieri, continuano l’analisi del contenuto dei telefonini trovati e del computer di Bassi. In relazione alle indagini poi, c’è un buco di qualche ora nell’orrore di Margno. Tra il momento in cui Mario Bressi ha ucciso i suoi due figli Diego ed Elena strangolandoli a mani nude e quello in cui è uscito per gettare via i telefoni dei gemellini 12enni e poi suicidarsi, l’uomo ha trovato il tempo di mandare tre messaggi alla moglie. (Continua dopo la foto)

Il dubbio degli inquirenti è ancora in piedi: raptus o gesto premeditato e studiato nei minimi particolari? Saranno ulteriori indagini ed approfondimenti a cercare di fare luce definitivamente su questa drammatica storia, che ha sconvolto l’Italia intera, oltre ad aver distrutto completamente una famiglia.

Addio Matteo: il campione italiano ucciso a soli 29 anni dal coronavirus

Football news:

Pirlo about Simone Inzaghi possono guidare la Juventus
Sorella Ronaldo: non puoi fare tutto da solo. Sei ancora il migliore 🙌
La Juve può licenziare il direttore sportivo Paratichi sulla scia di Sarri
La Juventus ha licenziato Sarri (Nicolo Skira)
Messi dorme su un materasso anticonavirus. Sul tessuto sono state applicate nanoparticelle che distruggono il virus
Andrea Agnelli: Ronaldo rimarrà nella Juventus. E ' il fulcro del club
Mbappé ha colpito il PSG in una partita con L'Atalanta in Champions League