Italy

Belen Rodriguez e Gianmaria Antinolfi, l’amica racconta: «Flirt finito, lui sta soffrendo»

A distanza da un mese dal bacio che ha infiammato il gossip dell’estate si ritorna a parlare di Belen Rodriguez. La showgirl argentina, 35 anni, dopo la sofferenza per la separazione dal marito Stefano De Martino e la «breve consolazione» tra le braccia del manager campano Gianmaria Antinolfi — impossibile dimenticare il bacio appassionato di Belen e Gianmaria a Capri — figura adesso come una donna che «spezza il cuore». La protagonista è sempre lei, l’affascinante Belen: il flirt con Antinolfi appartiene al passato. Storia finita. Uno slancio estivo che non è arrivato nemmeno fino a Ferragosto, ma che ha lasciato delle conseguenze dolorose, perché Antinolfi sta soffrendo per amore di Belen, come scrive il settimanale «Chi» in edicola, che ha intervistato un’amica (ex compagna) di lui.

Le lacrime

A testimoniare «le lacrime» di Antinolfi, balzato alle cronache grazie al gossip con l’invidia di chi avrebbe voluto essere al suo posto e adesso affranto dalla fine della relazione è un’altra persona. Antinolfi ha confidato le sue pene l’amore alla ex Mariela Ballesteros, intervistata da «Chi». «Abbiamo chiacchierato, nessun ritorno di fiamma, ci mancherebbe — ha dichiarato Ballesteros al settimanale—, e ho notato la sua sofferenza per la fine della storia con Belen. Una semplice chiacchiera, mi ha chiesto come mai non fossi andata al suo compleanno che ha festeggiato a Capri e, al termine, ognuno per la sua strada. Anche Belen era a Capri? Mi risulta che non fossero insieme, però. So che la storia è finita. Era affranto. Lo conosco, ci proverà ancora con lei. È venuto a piangere da me».

Belen Rodriguez bacia Gianmaria Antinolfi a Capri, Stefano De Martino con un'altra «Rodriguez»
Il bacio
Vero amore?

Si tratta quindi di vero amore quello di Antinolfi per la showgirl argentina? Ballesteros non ci crede. « Nei sentimenti, non è stabile». E aggiunge: «Ho conosciuto Giovanni Maria, perché si chiama così, cinque anni fa a Capri. Eravamo a un addio al celibato. Io avevo appena chiuso una relazione difficile e con due figli. In realtà non è né imprenditore, né milionario. È un impiegato di questo colosso. Nulla di male, per carità, ma ne ho lette di ogni in questo periodo. La verità è questa. Per Giangi, l’amore non è una cosa seria e la situazione a un certo punto esplode. Fino ad arrivare a un punto di non ritorno». Anche un’altra ex del manager napoletano aveva dipinto un ritratto poco edificante dell’uomo, poco affidabile nelle questioni sentimentali. Dayane Mello, sempre sulle pagine di «Chi», aveva detto: «Lui è soltanto affamato di popolarità», tanto che quando ha iniziato a frequentare Belen non era single. Chi ha ragione?

Football news:

Kuman non può essere sulla panchina del Barça. Tutto a causa del fatto che il club ha citato in giudizio Sethien
Suarez in estate ha respinto l'offerta da Inter Miami. Potrebbe diventare il giocatore più pagato della MLS
Barcellona ha dato Akyeme in affitto Almeria. Il difensore voleva firmare la Juventus
Il Manchester United per la prima volta in 6 anni e per la terza volta in 29 stagioni ha perso nella prima partita di APL
De Gea ha preso un calcio Aya con un rigore, ma l'arbitro ha costretto a uccidere. Zaa ha segnato
Van de Beck ha segnato per la prima volta per il Manchester United dopo il passaggio Dall'Ajax
Josep Bartomeu: nessuno ha intenzione di dimettersi. Siamo concentrati sul lavoro del Barça