logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
o
q
y
Nothing found
ICO
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy

BustoFolk recupera il dialetto

L’edizione numero diciassette di BustoFolk prende il via giovedì 13 settembre al Museo del Tessile di Busto Arsizio e vanta una notevole impronta di bustocchità, rispetto al passato. L’Accademia di danze irlandesi Gens d’Ys ripropone un mix di proposte adatto a giovani e famiglie intere, fra mercato artigianale, food truck, laboratori per i bambini ispirati a Tolkien, concorsi letterari, body peinting e conferenze.

Il primo concerto a ballo, giovedì alle 21, vedrà protagonista la Paul McKenna Band, direttamente dalla Scozia e ormai nota a livello internazionale. Da venerdì 14 un laboratorio di modellazione permetterà a chi lo vorrà di creare un proprio gioiello. In serata si ballerà con la Ryan Murphy Band (mix di artisti di Irlanda e Scozia) e con i bustesi Uncle Bards & The Dirty Bastards reduci da una tournée europea. In linea con lo stile del dopo festival del BAff, si continuerà dopo la mezzanotte con una international open session che coinvolgerà i musicisti presenti, al Gens d’Ys Pub. Sabato 15 al mattino tornerà il tradizionale appuntamento con le scuole, per insegnare agli studenti le danze popolari. Nel pomeriggio stage di danze irlandese e lo spettacolo teatrale “Magnifiche Presenze – I Crespi a Busto Arsizio” a cura di Daniela Iotti, che a fine giornata proporrà anche “I Fantasmi non esistono – ma esiste chi li cerca” .

Tanta musica, diversi appuntamenti, confidando stavolta nel bel tempo. Famiglia Bustocca e Famiglia Sinaghina propongono attività legate a tradizioni e lingua locale, mentre il Pedéla Antonio Tosi insegnerà i giochi di una volta. Tiziano Riverso, dei B300, anima un laboratorio di disegno intitolato “Paesaggi Celtici”. A ta l’ho dì talo’, gruppo che unisce Ginetto Grilli, Fabio Gallazzi e Umberto Rosanna insieme agli studenti delle scuole secondarie “Pertini”, proporrà un concerto con brani in bustocco. Tutto il programma si trova su www.bustofolk.it. Su youtube e su Facebook si può scaricare il video di presentazione a cura di Gens d’Ys.

© Riproduzione Riservata

us!