logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy

Calciomercato Fiorentina, Sottil niente prestito: rinnovo fino al 2024 con opzione

Manovre importanti in casa Viola per il reparto offensivo gigliato dove si sta lavorando ad alcuni rinnovi importanti soprattutto in ottica futura. La Fiorentina ha in queste ore incontrato Riccardo Sottil e ha proposto al ragazzo un prolungamento dell'attuale accordo che lo lega a Firenze. L' ala sinistra classe 99, ha accettato e ha messo la propria firma su un contratto fino al 2024 con opzione per un altro anno.

L'accordo, la conferma di Pradè

Ad annunciarlo è stato il direttore sportivo Pradè durante una conferenza stampa che ha confermato la volontà della società e del giocatore di proseguire insieme il cammino in Serie A. Il giocatore ha ringraziato la società per il rinnovo confidando nella scelta giusta di restare a Firenze anche se in questa prima parte di stagione non è stato molto utilizzato: "Ringrazio tutta la Fiorentina per il rinnovo. Una dimostrazione che la società crede in me. E' uno stimolo ulteriore per continuare a crescere. Se ho avuto paura che il rinnovo non arrivasse? No perché ho sempre sentito la stima di tutto l'ambiente e la volontà di entrambe le parti è sempre sta quella di andare avanti insieme".

Nessun prestito, il futuro è viola

Sottil poteva anche essere girato fino a fine stagione in prestito in qualche altra piazza, di secondo piano per poter maturare ulteriormente, magari anche lontano dai riflettori della Serie A. Invece, alla fine,. si è trovato l'accordo con la società gigliata. A chi gli ha paventato questa soluzione, di  una possibile ipotesi prestito in questa sessione invernale il pensiero del ragazzo è stato più che chiaro: "Ho voglia di affermarmi a Firenze. La Fiorentina mi ha lanciato nel mondo del calcio e voglio affermarmi qui. Poi si vedrà. Un ragazzo come me è normale che vuole giocare. La mia volontà è comunque quella di rimanere in viola". Una scelta condivisa, in attesa di capire se in estate resterà ancora nei ranghi o se accetterà un prestito stagionale.

Themes
ICO