Italy

Carnevale 2020, Sciacca, tragedia durante la sfilata: bimbo di 4 anni cade da uno dei carri allegorici e muore

Un bambino di 4 anni è morto questa sera cadendo da uno dei carri allegorici che sfilavano per le vie di Sciacca, in provincia di  Agrigento, uno dei comuni siciliani dove questa ricorrenza è più sentita. La manifestazione è stata annullata.
Il bambino era stato messo sul carro "Volere volare", dell'associazione "E ora li femmi tu", mentre era fermo, dal padre che voleva scattargli qualche foto.

Appena il carro trainato da un trattore si è messo in movimento il bimbo ha perso l'equilibrio cadendo a terra e sbattendo la testa. Il piccolo è stato portato nell'ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca dove sono andati anche i familiari, straziati, e il sindaco Francesca Valenti. Il carnevale a Sciacca si era aperto ieri ma i carri hanno cominciato a sfilare questa sera. La polizia indaga e la procura di Sciacca ha aperto un'inchiesta.



Quello di Sciacca (dopo Venezia, Ivrea e Viareggio) è stato al quarto posto delle feste di carnevale di cui si è parlato di più con 257 citazioni. Nei giorni scorsi se ne era parlato per una polemica sul biglietto d'ingresso di 4 euro, introdotto dall'organizzazione per i turisti a fronte di 2 euro per i residenti in comune.