logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy
An article was changed on the original website

Clamoroso autogol della Ferrari, Leclerc eliminato da Vettel nella Q1: era il più veloce

Clamoroso autogol della Ferrari, Leclerc eliminato da Vettel nella Q1: era il più veloce

Clamoroso autogol della Ferrari, Leclerc eliminato da Vettel nella Q1: era il più veloce (fermo immagine Sky Sport)

MONTECARLO – Questa volta la Ferrari l’ha combinata davvero grossa. Ci sta perdere contro la Mercedes perché è più veloce ma ciò che è inammissibile è aiutare la scuderia tedesca con errori da dilettanti. Charles Leclerc, pilota di casa che teneva moltissimo al gran premio di Montecarlo, era risultato il più veloce nell’ultima sessione di prove libere ma è stato eliminato clamorosamente dalle Q1 per un errore della Ferrari. Per colpa di questo svarione, Leclerc domani partirà solamente sedicesimo con pochissime possibilità di rimonta perché Montecarlo è un circuito cittadino dove i sorpassi sono molto difficili.

Formula 1, Gp Montecarlo: Leclerc eliminato da Vettel nella Q1. Ecco cosa è successo.

Leclerc è stato eliminato dal compagno di scuderia Sebastian Vettel a causa di un errore commesso dal box Ferrari. Lo staff della scuderia di Maranello era convinto che il primo tempo ottenuto dal pilota monegasco (1’12”149) fosse sufficiente a passare il taglio, invece Leclerc è rimasto fuori per 52 millesimi mentre proprio il compagno di squadra, Sebastian Vettel, otteneva in extremis il miglior crono in 1’11”434 davanti a Hamilton e Bottas.

Dopo aver saputo della sua eliminazione, Leclerc è sembrato più deluso che infuriato. Il pilota monegasco ha lasciato la pista di casa scuotendo la testa. Grande delusione anche per il principe Alberto di Monaco che era presente al gran premio e faceva il tifo per il pilota della Ferrari che è anche l’idolo di casa visto che è nato proprio nel Principato di Monaco. Domani Leclerc sarà costretto ad una rimonta praticamente impossibile.

All rights and copyright belongs to author:
Themes
ICO