Italy

Coronavirus, 7 nuovi casi in Campania: la conferma della task force della Protezione Civile

Nuovi casi di coronavirus in Campania: ben sette le persone risultate positive questo pomeriggio in seguito alla analisi effettuate all'ospedale Cotugno di Napoli. Secondo quanto riportato dalla task force della Protezione civile della Regione Campania i 7 casi sono emersi durante l'analisi degli oltre 70 tamponi effettuata nella struttura ospedaliera questo pomeriggio: nelle scorse ore era arrivata l'ufficialità di un nuovo contagio in Campania, il quarto finora. In serata sarebbe giunta secondo la task force della Protezione Civile la conferma di sette nuovi contagi. Come sempre in questi casi saranno le contro analisi effettuate dall'Istituto Superiore di Sanità a dare conferma definitiva della positività al coronavirus. Non è chiara la provenienza dei nuovi casi né se il contagio sia avvenuto internamente alla regione o meno.

Coronavirus in Italia, 21 morti: 821 persone contagiate, 46 guarite

Intanto continua ad aumentare il numero di contagi da coronavirus in Italia: questo pomeriggio il capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli ha fornito in conferenza stampa il nuovo bollettino sulla situazione in Italia. "A questa sera alle 17 i pazienti affetti da coronavirus sono in totale 821, a cui si aggiungono 46 guariti e 21 morti. Tra queste 21 voglio precisare che si tratta di persone (quelle di oggi sono tre ultra 80enni e un ultra 77enne) che non sappiamo se sono decedute a causa del coronavirus. La metà, 412, sono persone asintomatiche o con sintomi lievissimi e quindi non ospedalizzate. Poi ci sono 345 persone ricoverate negli ospedali con sintomi e 64 in terapia intensiva. Quindi rispetto a ieri un incremento di otto unità", ha spiegato Borrelli. Ad oggi sono 13 le regioni interessate e due i focolai principali, uno nel Lodigiano e un altro nel Veneto a Vo' Euganeo.