Italy

Coronavirus Italia: aumentano ancora morti (262) e positivi (7.852)

I numeri del ministero della salute

ROMA – Bollettino della protezione civile su dati del Ministero della salute. Sono 262 le vittime in un giorno, in aumento rispetto alle 251 di ieri, mentre sono 7.852 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i positivi erano stati 6.946.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia sono 1.992, in calo di 64 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri sono stati 91 (ieri 100). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 14.280 persone (657 meno di ieri).

Sono 306.744 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri i test erano stati 286.428 . Il tasso di positività è del 2,5%, stabile rispetto al 3,4% di ieri.

In totale i casi dall’inizio dell’epidemia sono 4.131.078, i morti 123.544. I dimessi ed i guariti hanno raggiunto quota 3.655.112, con un aumento di 19.023 unità nelle ultime 24 ore. Gli attualmente positivi sono 352.422, in calo di 11.437 rispetto a ieri.

bollettino, coronavirus, Italia

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Football news:

Dembele può perdere 3 mesi a causa di un infortunio al ginocchio. Il centrocampista del Barcellona Usman Dembele può perdere tre mesi a causa di un infortunio al ginocchio ricevuto in Francia a Euro 2020
L'allenatore della nazionale Austriaca Fodda: l'Italia non è perso per sempre, ma forse un giorno, quando sono di nuovo perdono
Baumgartner di lasciare L'Austria nei playoff: ancora non riesco a realizzare la testa è molto dolorante. Ma abbiamo fatto la storia
Kroos sulla conversazione con Ronaldo dopo la partita per L'Euro: gli ho chiesto come stava in Italia. Il centrocampista del Real Madrid Tony Kroos ha detto di cosa ha parlato con Cristiano Ronaldo dopo la partita tra Germania e Portogallo
Zinchenko sulla sconfitta contro L'Austria: il gioco nel primo tempo è stato inaccettabile. Non so nemmeno cosa dire
Matvienko su 0:1 con L'Austria: L'Ucraina a causa del nervosismo non è riuscito a giocare a calcio
I paesi bassi per la terza volta hanno vinto tutte e tre le partite nel gruppo Euro. Il caso precedente è stato nel 2008