Italy

Covid Basilicata, oggi 159 contagi e 3 morti: bollettino 28 marzo

Sono 159 i contagi da coronavirus in Basilicata oggi, 28 marzo, secondo i dati del bollettino della regione. Da ieri, registrti altri 3 morti. Nella tabella, i nuovi casi sono stati individuati su 1.200 tamponi molecolari. I positivi sono 134 lucani (di cui 17 a Matera e 17 a Potenza), 13 stranieri di diverse nazionalità domiciliati a Corleto Perticara e 12 residenti in Puglia. I lucani guariti o negativizzati sono 57 di cui 14 a Policoro.

Aggiornando i dati complessivi, i lucani attualmente positivi salgono a 4.572 (+74), di cui 4.401 in isolamento domiciliare, mentre sono 13.664 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 422 quelle decedute.

Lieve calo delle persone ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane, sono 171 (dato invariato): al San Carlo di Potenza 32 nel reparto di malattie infettive, 35 in pneumologia, 15 in medicina d'urgenza, 5 in terapia intensiva e 18 in medicina interna Covid; all'ospedale Madonna delle Grazie di Matera 36 nel reparto di malattie infettive, 21 in pneumologia, 1 in medicina interna Covid e 8 in terapia intensiva.

Lieve calo del numero dei posti letto occupati in terapia intensiva, da 14 a 13. Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono stati analizzati 277.699 tamponi molecolari, di cui 256.068 sono risultati negativi, e sono state testate 166.753 persone.

Football news:

La Uefa non escluderà il Real Madrid, la città, il Manchester United e il resto dei fondatori della Super League dalle semifinali Champions League e Europa League (ESPN)
Giornalista Sky Sports: alcuni dirigenti di club in fuga credono di essere stati incastrati. Chiedono spiegazioni ai leader
Maguire è entrato in conflitto con Woodward a causa delle informazioni sulla Super League durante l'incontro dei giocatori con la leadership del Manchester United
Presidente UEFA-club inglesi: Signori, avete commesso un grosso errore. Ma hai tempo per cambiare idea
Non trarrò alcun beneficio dalla Super League, voglio solo salvare il calcio. Pérez ha rilasciato un'intervista programmatica (e subito catturato in una bugia)
Il proprietario di Everton sull'adesione alla Super League: mai. I club sono di dominio pubblico
Il presidente della UEFA: Partenza dalla Champions League non è più sport fallimento e di rischio, che non tutti sono disposti a prendere