Italy

Covid, manifestazione a Firenze: in centro fumogeni e lanci di bottiglie

Paratie protettive nel timore di incidenti a Firenze
30 ottobre 2020Scontri tra polizia e manifestanti in piazza a Firenze contro il Dpcm sul contrasto alla pandemia. I dimostranti hanno cercato di raggiungere piazza della Signoria. Gli scontri sono scoppiati in via Calzaiuoli, nel cuore del centro storico. Una carica, seguita a lanci di bottiglie di vetro e fumogeni. Sono diversi i fronti dello scontro, visto che gli agenti sono stati bersaglio di oggetti, anche di un casco, dalle vie limitrofe. Il lancio di bottiglie è continuo. Diverse le componenti della protesta.

"È da maggio che non riscuoto", grida un ragazzo mentre affronta le forze dell'ordine. Dopo un intenso lancio di bottiglie, sono ripartite le cariche, che si susseguono tra spostamenti in avanti e ripiegamenti. Il centro di Firenze è un campo di battaglia, tra vetri ovunque e bidoni divelti. Le forze dell'ordine, infatti, sono state attaccate su più fronti. Due quelli più caldi, uno in via Calzaiuoli, l'altro in piazza della Repubblica.

Nardella: una minoranza strumentalizza la rabbia


"Una situazione del genere non l'avevo mai vista e ahimè c'è una minoranza di persone che vengono con l'intento di provocare scontri e violenze. Io ho visto anche persone che volevano manifestare pacificamente. Quello che più mi fa soffrire ma anche arrabbiare è vedere chi cerca di strumentalizzare questa rabbia che non è accettabile. Stasera una minoranza di persone venuta intenzionalmente per provocare e par cercare gli scontri ha messo a dura prova la nostra città". Lo ha detto il sindaco di Firenze, Dario Nardella, nel corso della trasmissione 'Titolo V' su Rai 3 a proposito degli scontri nel centro storico di Firenze.

Football news:

Wilscher sull'assenza di Ozil nell'offerta Dell'Arsenal: sono sorpreso. Può giocare per qualsiasi club APL
Cosa leggere su Maradona: come è apparsa la Chiesa di Diego, perché ha ammirato un calciatore sconosciuto, come ha contattato la droga
Dio è morto. I media sportivi del mondo sono in lutto per Maradona
Mourinho sulle parole di Klopp sul malcontento con il calendario della Premier League: è arrivato nel 2015, io-nel 2004 - M.Nulla cambia
Chelsea vuole attivare L'opzione di rinnovo del contratto con Silva. Il club è soddisfatto del difensore
Zidane si è adattato perfettamente alle perdite e ha superato in astuzia Conte in tutto. Hazard finalmente acceso nella top-match
Nani: I fan amano Bruna. Non ha paura di correre rischi e pensa solo al successo del Manchester United