logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy

Davos, Donald Trump e Greta Thunberg tra gli ospiti del World Economic Forum

Il summit in svizzera

di Giuliana Ferraino

A sorpresa, il presidente americano Donald Trump torna al World Economic Forum, che la prossima settimana riunirà a Davos oltre 3 mila persone, inclusi 53 capi di Stato e di governo e oltre 1.700 business leader delle maggiori aziende globali.
Trump aveva debuttato a Wef nel gennaio 2018 per rilanciare davanti alle elitè mondiali il suo messaggio di «America First». A due anni di distanza, in un mondo sempre più polarizzato, disuguale e minacciato dal cambiamento climatico, anche a causa delle scelte dell’amministrazione americana, il ritorno di Trump si scontra con la promessa del Forum di provare cambiare modello economico per abbracciare un capitalismo più sostenibile e inclusivo.

Il confronto con Greta

Come chiedono i giovani dei «Fridays for Futures», che al Wef saranno rappresentati dalla loro eroina, Greta Thunberg, pronta ad essere accolta con tutti gli onori, di solito tributati ai grandi del mondo.

La premier finlandese Sanna Marin con Conte

Parole di speranza sono attese anche da Sanna Marin, la neo premier finlandese, di soli 34 anni, la più giovane leader politica al Forum insieme al cancelliere austriaco Sebastian Kurt, 33 anni.
Ma la lista dei leader politici è lunga e include il premier italiano Giuseppe Conte, quello spagnolo Pedro Sanchez e la cancelliera tedesca Angela Merkel.
Accanto all’atteso e potente tris di donne oggi al vertice delle maggiori istituzioni internazionali: Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea; Christine Lagarde, presidente della Bce, e Kristalina Georgieva, direttore generale del Fondo monetario internazionale, frequentatrici abituali del «Wef» sotto altre vesti.

Themes
ICO