Italy

De Luca abbandona la conferenza stampa, Odg e Fnsi: ‘Mancanza di rispetto’

Avrebbe dovuto essere la prima conferenza stampa aperta ai giornalisti dopo tre mesi di comunicazione attraverso Facebook, con la possibilità di rivolgere direttamente delle domande al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, ma così non è stato. A mandare tutto all'aria è stato un problema audio, arrivato proprio alla prima domanda dopo il suo intervento: il governatore si è alzato ed è andato via, senza aspettare che il collegamento venisse ripristinato, lasciando di sasso i giornalisti che si erano prenotati per le domande.

Era da settimane che la comunicazione avveniva soltanto attraverso i social, con i messaggi di De Luca affidati ai video pubblicati in diretta su Facebook. Ripetutamente i giornalisti avevano chiesto un confronto per porgere delle domande in diretta; ieri, 22 maggio, era stata annunciata la possibilità di farlo al termine della videoconferenza della Regione su ricerca, screening e innovazione in relazione all'emergenza Covid-19.

Un comportamento stigmatizzato anche dall'Ordine dei Giornalisti e dal Sindacato unitario Giornalisti della Campania, che si sono uniti alle proteste dei colleghi. "Dopo l'intervento del governatore – si legge in una nota congiunta – alla prima domanda dei giornalisti, per problemi audio De Luca si è alzato ed è andato via senza alcuna forma di rispetto nei confronti di chi stava parlando e degli altri colleghi che si erano prenotati. A questa videoconferenza si era arrivati dopo settimane di trattative durante le quali Ordine, sindacato e numerosi giornalisti avevano chiesto di poter fare, dopo quasi tre mesi, domande dirette al presidente De Luca".

Football news:

Willy Sagnol: Sané non si adatta alla Baviera. Ha un sacco di problemi, meglio pagare per Havertz
Oggi il PSG comprera ' Icardi dall'Inter. Il giocatore riceverà 8 milioni di euro all'anno
Havertz è Interessante per il Real Madrid, ma non ci sono specifiche nei negoziati
Ronaldo ha mostrato come allena i colpi: alla perfezione🎯 ⚽️. Sento che sto diventando più forte💪 🏻
Heness sul futuro del Bayern: con Kimmich, Zühl e, si spera, Sané, Alaba e Tiago, avremo una squadra competitiva
L'Inter non riscatterà Biragi per 12 milioni di euro. Il difensore tornerà a Fiorentina
La locomotiva ha lanciato l'azione Scrivi una lettera a Palych! Oggi l'allenatore lascia il club