Italy

Deraglia treno in Scozia, 3 morti. Strage sfiorata

Un treno è deragliato nel nord-est della Scozia, in una zona colpita negli ultimi giorni da inondazioni. Lo ha reso noto la polizia per i trasporti pubblici, mentre la First Minister scozzese, Nicola Sturgeon, in un tweet ha parlato di incidente "estremamente grave". L'incidente è avvenuto a Stonehaven, nell'Aberdeenshire. E' di tre morti, incluso il conducente del treno, il bilancio del deragliamento, ha riferito la Polizia ferroviaria aggiungendo che nell'incidente sei persone sono rimaste ferite.

Alcuni post sui social media mostrano immagini in cui si vede del fumo alzarsi dal luogo del deragliamento. Diverse ambulanze e un elicottero per il soccorso medico sono parcheggiati in un campo vicino. 

Sul treno Aberdeen-Stonehaven, composto da una locomotiva e quattro carrozze, c'erano a bordo 12 persone: sei passeggeri e sei membri del personale. Poteva essere una strage di dimensioni ben superiori se non fosse stato per l'emergenza Covid-19 che, a causa delle misure restrittive introdotte dalle ferrovie scozzesi, ha ridotto sensibilmente la presenza di passeggeri sul treno che fa servizio da Aberdeen a Stonehaven. A bordo del convoglio deragliato c'erano così solamente 6 viaggiatori e 3 membri del personale oltre a 3 macchinisti.

Football news:

Sulscher su 3:2 con Brighton: il Manchester United ha guadagnato un punto, non di più. Bene, non C'è Mourinho per misurare la porta
Allenatore di Brighton circa 2:3 con il Manchester United: a volte la vita è ingiusta. Abbiamo dominato
L'arbitro ha dato il fischio finale, ma dopo VAR ha assegnato un rigore a favore del Manchester United. Brunu ha segnato al 99 ° minuto dopo il gol di Brighton al 95 °
Kuman sulla partenza di Suarez: non sono il cattivo in questo film. Questa decisione del club
Maguire ha segnato il 2 ° gol per il Manchester United in Premier League e il primo da febbraio
Tonali passa male, fa schifo in difesa e perde la concorrenza a Milano, e Pirlo lo chiama perfezione e mette sopra di sé
Edouard Mehndi: sono il primo portiere africano del Chelsea. Questa è una grande responsabilità