logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy
An article was changed on the original website

Diretta Italia-Serbia, finale mondiale 2018 volley femminile

L'Italia parte fortissimo, è subito 2-0, poi 5-2, la Serbia con la Boskovic cerca di tenere il passo delle nostre che sembrano entrate meglio in partita e volano sul 10-7. Un challenge contestato dà un punto ai serbi. L'Italia però continua ad avere una marcia in più, me incrementa il suo vantaggio con un paio di favolose schiacciate di Paola Egonu che con uno dei suoi colpi già proverbiali regala due punti fondamentali alle azzurre che si portano sul 19-15. Le serbe hanno carattere e sono forti e quando l'Italia arriva al setpoint, le balcaniche conquistano due punti in fila, ma Myriam Sylla schiaccia alla sua maniera e chiude il primo set, che finisce 25-21.

L'Italia è a un passo dalla grande impresa. Le ragazze terribili di Davide Mazzanti stanno sfidando nella finale di Yokohama la Serbia nella finale del Mondiale di Pallavolo femminile 2018. L'Italia ovviamente vuole il titolo, che manca dal 2002, e sfida l'unica squadra che nel corso di tutta la manifestazione è riuscita a sconfiggerla, nel gironcino della Final Six pochi giorni fa. La finale del Mondiale tra Italia e Serbia è iniziata alle ore 12.40 e si può vedere su Rai 2 (oltre che su RaiPlay in streaming). Le nostre ragazze stanno andando al di là di oltre più rosea aspettativa. Basta pensare agli ingaggi delle nostre giocatrici. Tutte assieme guadagnano 1,2 milioni netti a stagione, la Boskovic, la miglior giocatrice della Serbia, ne porta a casa 700mila a stagione.

Themes
ICO