logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
o
q
y
Nothing found
ICO
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy

Inter, Keita Balde: “Posso segnare 15-20 gol a stagione”

Dalla Lazio all’Inter, passando per Montecarlo. Il ritorno di Keita Balde in Italia è stato rapido. Dopo l’avventura monegasca non troppo fortunata, l’attaccante senegalese vuole riscattarsi in nerazzurro. E ai microfoni di Sky Sport non nasconde le sue ambizioni: “Posso diventare un attaccante da 15-20 gol a stagione, le occasioni nelle partite le ho. Provo a sfruttare le mie qualità al massimo, così va bene per la squadra“.

Inter, Keita Balde: “La squadra è molto forte

L’ex Lazio sembra già molto integrato nel gruppo: “Abbiamo un grandissimo gruppo di bravi ragazzi. Ed è davvero un piacere essere qui. La squadra è molto forte, ci sono tanti nuovi e dobbiamo capirci tutti insieme, ma siamo una squadra forte. L’obiettivo è vincere la partita di sabato, indipendentemente da chi segnerà. La mia prima rete in A fu proprio a Parma: la ricordo, ho vinto un rimpallo, ho dribblato Mirante e ho fatto gol“.

Keita ambizioso: “Voglio che all’Inter si ricordino il mio nome

L’obiettivo di Keita è di quelli importanti: fare la storia del club nerazzurro. Così l’ex ala della Lazio: “Voglio essere parte di questa grandissima società e che in futuro tutti all’Inter si ricordino del mio nome. Se per me è un punto d’arrivo? Sì. Il mio primo ruolo è quello di esterno d’attacco, perché mi piace puntare l’uomo e lì posso fare una grande differenza. Ho tanto, sono ancora giovane e ho margini di crescita. E posso fare la differenza sia dall’inizio che entrando. Icardi? Lo conosco dalle giovanili del Barellona, è uno che in area difficilmente sbaglia“.

Nel video la conferenza stampa di presentazione di Keita:

Fonte foto copertina: https://twitter.com/Rafficaruso94

Iscriviti alla Newsletter:

ultimo aggiornamento: 12-09-2018

Mauro Abbate

us!