logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy

La Vero Volley Monza torna da Latina con un punto

La Vero Volley Monza rimanda ancora una volta la festa con la prima vittoria stagionale nella SuperLega Credem Banca. Davanti al pubblico del Palazzetto dello Sport di Latina i lombardi vengono infatti fermati in rimonta dai padroni di casa della Top Volley Latina, vincenti 3-2 nella quarta giornata di andata della stagione regolare. Eppure la prima squadra maschile del Consorzio Vero Volley aveva approcciato la sfida col piglio giusto. Vinto il primo e terzo set con una prestazione corale maiuscola, esaltata dalle fiammate offensive di Kurek (33 punti, 2 ace e 2 muri con il 63% in attacco), Louati e Dzavoronok (14 e 15 punti a testa, di cui 2 muri e 1 ace per il primo e 2 muri e 2 ace per il secondo) e da una correlazione muro-difesa di altissimo livello (11 muri finali, tutti arrivati nei primi tre set e grande intensità in fase difensiva con un grande Goi a volare su ogni palla), Monza non è però riuscita ad affermarsi nel quarto parziale, iniziato meglio dai padroni di casa, bravi poi a volare sulle ali dell’entusiasmo con le giocate di Patry e Van Garderen (MVP della gara). Nel tie-break ancora Monza molto concreta e lucida, avanti 8-7 al cambio di campo, ma Latina nuovamente brava a cogliere un break con l’ispirato Karlitzek e a regalarsi il primo successo dell’annata sportiva, facendo esultare il pubblico di casa.

Riccardo Goi (libero Vero Volley Monza):
“Dispiace molto perché abbiamo fatto una buona gara. I primi tre set ci siamo comportati molto bene. Poi abbiamo perso un po’ di continuità su una loro rotazione nel quarto e non siamo riusciti a chiudere la gara. Questo è un campo tosto, lo sapevamo. Loro sono stati capaci di essere più cinici nel tie-break. Torniamo a casa con un punto che comunque ci servirà per ripartire già mercoledì contro Ravenna. Cosa non ha funzionato? Sicuramente qualcosa ci manca, soprattutto quando partiamo male nei set. Penso però sia solo una questione di tempo: lavorando la supereremo. Abbiamo ottime potenzialità, abbiamo solo necessità di crescere su alcuni aspetti ma possiamo farlo”.

PRIMO SET

Break Latina che la Vero Volley ricuce prontamente con l’errore dei pontini ed il muro di Dzavoronok su Van Garderen, 2-2. Ancora Latina avanti con Karlitzek, 4-2, ma Kurek a spingere con un ace i suoi alla nuova parità (4-4). Punto a punto fino al 6-6, poi ancora Latina avanti con Van Garderen (8-6) e Monza ad inseguire con le giocate centrali di Yosifov (9-8). Patry traina i padroni di casa, Dzavoronok i monzesi, bravi ad acciuffare il pari grazie all’errore di Patry (11-11). Giocata di Kurek, muro di Louati su Van Garderen, 13-12 Vero Volley e time-out Tubertini. Mani fuori di Kurek, muro di Yosifov su Van Garderen e di Louati su Patry: break Monza (ottimo turno al servizio di Beretta) 17-13 e nuovo time-out Latina. Ace di Szwarc dopo la giocata vincente di Van Garderen e Soli chiama la pausa sul 17-15 per i suoi. Due mani fuori di Kurek e due lampi di Dzavoronok a far correre la Vero Volley, 22-17. Dentro Palacios per Karlitzek, poi Patry a segno ma Yosifov gli risponde prontamente (23-18). Muro di Dzavoronok su Patry, muro di Kurek su Van Garderen ed i monzesi vincono il primo gioco, 25-18.

SECONDO SET
Equilibrio nel prologo (3-3), poi break Vero Volley Monza con Kurek, 5-3. I monzesi mantengono il vantaggio grazie alla pipe di Louati e al muro di Beretta su Szwarc (9-7) e Tubertini chiama la pausa. Kurek a martellare forte in attacco, Louati ad imitarlo con il mani e fuori e Tubertini chiama nuovamente a raccolta i suoi sul 12-9 per la Vero Volley. Patry da posto due e Rossi dal centro tengono viva la Top Volley Latina (13-11), Kurek a rispondere per Monza ma Karlitzek a riportare a meno uno i pontini, 14-13, bravi a sorpassare gli ospiti con un parziale di 4-0, costringendo Soli a chiamare time-out. Punto a punto fino al 19-19, con qualche errore da entrambe le parti, poi Van Garderen trascina i suoi al break (21-19) e Soli chiama la pausa. Louati va a segno ma poi sbaglia in battuta (22-20), poi Van Garderen ad andare a segno dopo l’errore al servizio di Onwuelo (23-21). Errore di Patry in battuta (23-22), poi mani out di Karlitzek e giocata centrale di Beretta (24-23 Latina) ma Patry chiude il gioco 25-23 per i suoi.

TERZO SET
Ancora punto a punto iniziale (2-2), poi break monzese con il muro di Calligaro su Van Garderen (4-2). Muro di Calligaro su Karlitzek e la Vero Volley vola sul 7-3 costringendo Tubertini al time-out. Latina risale con il turno al servizio di Rossi ma Kurek la tiene a distanza, 8-5. Palla out di Kurek e giocata vincente di Van Garderen ma il mani e fuori del polacco e l’ace di Louati riportano la Vero Volley avanti (12-8). Dentro Galassi per Yosifov tra le fila monzesi e Palacios per Karlitzek per Latina. Mani e fuori di Patry a cui risponde prontamente Dzavoronok (12-9). Giocata centrale di Beretta, ace di Kurek: Monza vola sul 14-10 e Tubertini chiama a raccolta i suoi. Due lampi di Kurek e uno di Beretta a valere l’allungo Vero Volley, 17-11. Peslac prende il posto di Sottile, ma Dzavoronok diventa protagonista al servizio per i monzesi. Sul suo turno in battuta, infatti, Calligaro mura Szwarc, schiaccia bene dal centro e serve una gran palla a Kurek che porta la Vero Volley sul 21-11. I monzesi vanno sul 23-14, poi però Latina risale con il buon turno al servizio di Karlitzek, con Szwarc e Peslac a murare il contrattacco dei monzesi, e Soli chiama time-out sul 23-17 per i suoi. Ace di Szwarc (24-19) ma Galassi chiude il gioco 25-19 per la Vero Volley.

QUARTO SET
Kurek e Louati portano la Vero Volley sul 2-1. Patry e Van Garderen (ace) spingono Latina avanti, 3-2. Ancora break Latina con due errori dei monzesi (5-3), ma Monza non perde contatto grazie a Dzavoronok e Kurek (8-7). Patry a schiacciare bene per la Top Volley, Kurek e Louati (muro su Patry) a pareggiare i conti per la Vero Volley, 10-10. Break Latina con Patry e Karlitzek (13-10) e Soli chiama time-out. Alla ripresa del gioco ancora Karlitzek ad andare a segno e Soli chiama nuovamente a raccolta i suoi sul 15-11 per i padroni di casa. Latina sale d’entusiasmo con Van Garderen (16-11) e Soli manda in campo Giani al posto di Calligaro. Karlitzek mura Kurek ma il polacco va a segno subito dopo (17-12), poi qualche errore monzese al servizio agevola la discesa di Latina (20-14). Finale tutto dei pontini, che salgono d’intensità a muro e al servizio e si aggiudicano il gioco 25-15.

TIE-BREAK
Punto a punto di grande intensità fino al 4-4, poi break Monza con Kurek, 6-4, e time-out Tubertini. Kurek trascina Monza, Patry e Szwarc Latina (7-7), poi pallonetto di Louati e ospiti avanti al cambio di campo, 8-7. Karlitzek schiaccia forte, Van Garderen mura Kurek e Latina sorpassa, 9-8. Karlitzek spara out, Patry fa il contrario e Latina, con il muro di Sottile su Dzavoronok, scappa avanti 12-9. Latina viaggia sulle ali dell’entusiasmo, chiudendo il set 15-11 e la gara 3-2.

Top Volley Latina – Vero Volley Monza 3-2 (18-25, 25-23, 19-25, 25-15, 15-11)
Top Volley Latina: Van Garderen 23, Rossi 7, Patry 24, Karlitzek 15, Szwarc 10, Sottile 1; Cavaccini (L). Peslac, Elia, Onwuelo, Palacios. N.e. Rondoni (L). All. Tubertini
Vero Volley Monza: Louati 14, Yosifov 5, Kurek 31, Dzavoronok 15, Beretta 8, Calligaro 3; Goi (L). Federici, Galassi 2, Giani, Sedlacek. N.e. Capelli. All. Soli

NOTE

Arbitri: Canessa Maurizio, Gnani Giorgio

Durata set: 26′, 31′, 26′, 23’, 18’; tot: 2h04′.

Top Volley Latina: battute vincenti 3, battute sbagliate 14, muri 10, errori 21, attacco 59%
Vero Volley Monza: battute vincenti 15, battute sbagliate 6, muri 11, errori 22, attacco 53%

Impianto: Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina (LT)

Spettatori: 1215

MVP: Maarten Van Garderen (schiacciatore Top Volley Latina)

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.

Fonte Esterna

Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.

Themes
ICO