logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo logo
star Bookmark: Tag Tag Tag Tag Tag
Italy

Lufthansa, Qatar Air interessata a una quota. I contraccolpi su Alitalia

ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùLE MOSSE DELLA COMPAGNIA DI DOHA 

Se la compagnia tedesca dovesse acquisire Alitalia, alla fine della catena azionaria ci potrebbe essere nuovamente un socio arabo, il Qatar anziché gli emiri di Etihad Airways che è stata azionista dal 2015 al 2017

di Gianni Dragoni

Alitalia: Patuanelli, nazionalizzazione non e' negativa

3' di lettura

Qatar Airways è interessata a comprare una partecipazione azionaria di Lufthansa. La compagnia di Doha sta considerando di prendere una quota, ha detto l’amministratore delegato, Akbar Al-Baker.

Venerdì scorso, 29 novembre, Lufthansa ha confermato l’interesse per un’alleanza commerciale con Alitalia e, in una fase successiva, per acquisire la compagnia italiana purché venga “ristrutturata”, cioè dopo pesanti tagli. Pertanto se la compagnia tedesca dovesse acquisire Alitalia, alla fine della catena azionaria ci potrebbe essere nuovamente un socio arabo, il Qatar anziché gli emiri di Etihad Airways che è stata azionista dal 2015 al 2017.

Le dichiarazioni di Al-Baker
Per ora sono ipotesi, ma il quadro delle compagnie aeree è in grande movimento. Il 4 novembre Iag, la holding che controlla diverse compagnie tra cui British Airways e Iberia, ha comprato la spagnola Air Europa per un miliardo di euro. «Se c’è un’opportuntà di investire in Lufthansa, ci piacerebbe farlo», ha detto Al-Baker domenica, a margine di una visita a Doha del premier dello Stato regionale (Land) tedesco della Bassa Sassonia, Stephane Weil. Le dichiarazioni sono state riferite da Reuters, che cita quanto riportato dall’agenzia di stampa tedesca Dpa. Inizialmente Qatar Airways cercherebbe anche una “partnership” con Lufthansa, cioè un’alleanza senza interessi azionari. «La Germania è un paese molto importante per noi, sia per i servizi del trasporto aereo sia per lo sviluppo del turismo», ha detto l'a.d. di Qatar Airways.

Air Italy
Qatar Airways ha già una presenza diretta in Italia in Air Italy. Nel 2018 la compagnia di Al-Baker è entrata nell’ex Meridiana con una quota del 49% e di fatto ne ha il controllo, anche se formalmente il 51% è detenuto dall’azionista storico dell’ex Meridiana, l'Aga Khan. I risultati di Air Italy sono molto negativi, peggiori delle aspettative, nel 2018 ha perso 160 milioni di euro su un fatturato di 280 milioni. Era stata annunciata una forte espansione dell’attività nei voli intercontinentali, ma non è avvenuta. Adesso è in corso un ridimensionamento della flotta.

La rete mondiale di Qatar Airways
Qatar Airways ha partecipazioni azionarie in altre grandi compagnie mondiali. Spicca il 20% nella holding Iag, che detiene il 100% di British Airways, Iberia, Aer Lingus, Vueling e Level, oltre alla neoacquisita Air Europa, su cui deve pronunciarsi l’Antitrust europeo. L’a.d. di Iag, Willie Walsh, ha dichiarato in più occassioni che Qatar Airways «è un investitore ma non partecipa alla gestione del gruppo Iag». Con il 20% Qatar Airways è il primo azionista di Iag. Qatar Airways inoltre detiene il 10% della sudamericana Latam, formalmente con sede in Cile ma con attività in tutto il continente sudamericano, in particolare in Brasile. In Estremo Oriente Qatar possiede poco meno del 10% di Cathay Pacific, la compagnia di Hong Kong. Qatar Airways fa parte dell’alleanza globale Oneworld, di cu isono componenti le compagnie di Iag, Cathay Pacific, ma non Lufthansa, che è nella Star Alliance.

Themes
ICO