Italy

Meghan Markle, confessione ex personal trainer: amava la sua lingua

I rumors sulla famiglia reale continuano ancora oggi ad essere innumerevoli. Ovviamente da ciò non poteva essere esclusa in nessun caso Meghan Markle. La donna infatti è spesso protagonista dei gossip dei tabloid inglesi e infatti poche ore fa ha iniziato a circolare una voce che la riguarda… Questa volta a parlare è stato il suo ex personal trainer. Come sappiamo la duchessa è una donna davvero molto sportiva e il suo fisico allenato ne è la dimostrazione. Jorge Blanco allenava la giovane donna già moltissimi anni fa e ha voluto raccontare qualche dettaglio inedito su quest’ultima.

Sport estremi: la vera natura di Meghan

La moglie di Harry è una grande fan di uno stile di vita sano e quindi dello sport e di una giusta alimentazione. Jorge Blanco, il suo ex personal trainer, ha raccontato dei particolari davvero scottanti sul loro rapporto. L’uomo ha allenato la Markle durante le riprese del dramma “Suits” e ha conosciuto a fondo la donna. Blanco ha rivelato che la duchessa ama molti gli sport più estremi, come ad esempio le arti marziali e la boxe. Insomma, tutti sport di forza per la bellissima Meghan! Tuttavia non è stata questa la rivelazione che ha scioccato tutti. Il guru dello sport ha infatti raccontato che il suo rapporto di coppia con la moglie di Harry andava alla grande: si trovavano alla perfezione. Inoltre Blanco ha anche confessato che la donna amava alla follia la sua lingua.

Cosa vuol dire questo? Come forse è chiaro dal nome l’uomo è spagnolo e Meghan si divertiva a parlare nella sua lingua madre probabilmente anche durante le sedute di allenamento. Anche Craig McNamee, un altro ex personal trainer di Meghan Markle, ha rivelato di aver avuto sempre un ottimo e speciale rapporto con la donna. I loro allenamenti – che sono durati per ben tre anni – si concentravano specialmente sulla zona delle gambe e del lato b.

Football news:

Dimitar Berbatov: in precedenza si trattava di un campionato del Manchester United, ora - sulla top 4
Zidane vuole vedere Manet nella vita reale, ma il club non può permettersi questo trasferimento
Manchester United e Man City hanno fatto richieste su Griezmann. Barcellona non vuole lasciarlo andare
Alaba e Koulibali sono tra gli obiettivi di trasferimento di Guardiola. Vuole iniziare la ristrutturazione A Man City
La nuova forma di Chelsea è ispirata ai sarti di Londra. Con il logo Three, la squadra di Lampard ha subito perso tre dal West Ham
Hakimi sul razzismo: tutti dovrebbero parlarne, non solo i calciatori. Tutti hanno bisogno di parità di diritti
Zidane sulla Liga: mancano sei finali. Stiamo bene, ma non significa niente