Italy

Moglie Coccoluto, grazie per l'affetto, lo avete onorato

 "In questo momento delicato come un velo di cristallo, uno dei doveri da assolvere è fare un ringraziamento ufficiale a tutti coloro che hanno speso parole per Claudio. Comunicarlo tramite social non mi sembrava sufficiente, perché l'affetto che ho sentito e l'affetto che abbiamo ricevuto è riuscito a confortare me e tutta la mia famiglia". Lo scrive in una lettera aperta Paola Graziani, moglie di Claudio Cocculuto, il grande dj scomparso martedì scorso.
    "Volevo innanzitutto ringraziare per il bene che ci hanno recato in questi giorni gli amici più cari - afferma -, gli addetti ai lavori, i colleghi, i fruitori della della sua musica, gli amici fraterni incontrati lungo i percorsi regionali della nostra Italia e quelli oltre confine. Ma prima di ogni altra cosa mi ha colpito il riconoscimento di personalità politiche e del giornalismo di settore e non che hanno potuto percepire la sua grandezza e talento e divulgare con le loro parole e commenti lo spessore artistico di un uomo che ha dedicato più di 40 anni della sua vita alla musica".
    "Con queste attestazioni - conclude -, che sicuramente avrebbero reso felice Claudio, la figura del dj assumerà di certo una dignità differente, cosa che a lui era davvero a cuore, tanto da aver dedicato gli ultimi mesi di pandemia a lottare per i diritti della sua categoria". (ANSA).
   

Football news:

Il Real Madrid ha raccolto un centro di macellazione-Modric-Casemiro-Kroos-per soli 60 milioni di euro. Anche Luca Jović valeva di più
Zidane su 0-0 contro il Liverpool: abbiamo cavalcato una tempesta e possiamo essere orgogliosi della nostra performance
2 Club DELL'APL giocheranno in semifinale Champions League 2a volta in 3 stagioni
Zinedine Zidane: ci sono molti maestri nel Real Madrid, ma soprattutto mi piace il personaggio dei ragazzi
Emre Gian: abbiamo giocato contro forse la migliore squadra del mondo. Possiamo essere orgogliosi di noi stessi
Pep ha rotto la maledizione della Champions League: per la prima volta in cinque anni ha portato city in semifinale. Solo 4 giocatori sono rimasti nel Club dal passato (e la prima) volte per il club
Jürgen Klopp: il Liverpool ha dato al Real Madrid una sensazione spiacevole. Abbiamo giocato bene, ma non ha segnato