Italy

Omicidio Cerciello, testimonia il collega Varriale: "Mario per noi era un maestro"

Il processo

16 luglio 2020Nell'aula del Tribunale di Roma è la volta del carabiniere Andrea Varriale di rispondere alle domande dei giudici. Il militare ha ripercorso i momenti più significativi di quella notte del luglio 2019 nel corso della quale ha assistito alla morte del suo collega, il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega, accoltellato a morte. Il processo è carico di due ragazzi americani: Finnegan Lee Elder e Gabriel Natale Hjorth.

"Meravigliato dal ragazzo legato e bendato"


"Mentre facevo dentro e fuori dagli uffici di via In Selci, ho visto Natale seduto su una sedia, ammanettato con le mani dietro la schiena e bendato. A me ha sorpreso, non avevo mai visto un arrestato trattenuto in questo modo. Mi è parsa una cosa molto strana. Intorno a me c'erano tanti superiori. Era una situazione aperta. Ho visto persone entrare e uscire dalla stanza. Io ero l'ultima ruota del carro". 

La ricostruzione


"Vado nell'ufficio, inizio a registrare il video. Volevo associare la voce al volto e così gli ho fatto qualche domanda: 'dov'era la felpa rossa o cose cosi'' - ha aggiunto Varriale -. Non ho avuto alcuna risposta, ma mi ha detto 'che cambia, a che serve'. Durante la registrazione del video c'era anche qualcuno". Il carabiniere, ascoltato in aula, ha aggiunto: "Ho staccato il video e sono corso a farlo presente ai miei superiori. Abbiamo sentito le registrazioni acquisiste da whatsapp e poi il video. Non l'ho diffuso a nessuno. E' rimasto sul mio cellulare". 

"Mio errore dire che avevo la pistola"


"Commisi un errore stupido, quello di dire che avevo la pistola con me e che l'avevo consegnata al mio comandante di stazione in ospedale. Ma tanto ormai, a tanti colleghi già avevo detto che non l'avevo, quindi mi stavo nascondendo dietro a un dito. Ho commesso una leggerezza". 

"Estorsione, ci sembrò cosa da poco"


"Quella notte non ci siamo preoccupati. Ci sembrava una cosa da nulla, da ladro di polli". "A Trastevere sono molte le fregature che vengono fatte a chi cerca droga. Quella ci sembrò una 'sola' e la pasticca trovata a piazza Mastai era palesemente tachipirina. Non mi sembrava un'estorsione fatta da veri criminali, ci sembrava una cosa da poco".

"Cerciello per noi era un maestro"


"Mario Cerciello Rega era sempre in prima linea, un maestro. Alcune delle nostre indagini sono partite proprio da sue intuizioni, era il più esperto di tutti, aveva occhio per la strada. Più di tutti noi". "Cerciello non era assolutamente un violento e io ho imparato tantissimo da lui. Il nostro approccio in questi interventi è stato sempre pacifico. Mario mi diceva sempre 'la tranquillità va anche comprata, vuoi mangiare, vuoi un pacchetto di sigarette?', era un modo per 'accattivarsi' l'arrestato. Mario era amato e stimato nel nostro ambiente e anche dalla popolazione. Nei giorni della morte di Mario, migliaia di persone, al funerale. Noi non facciamo sconti, ma la gente apprezza l'onestà".

Tensione durante l'udienza


"Ogni volta che intervengo, scatta il pronto soccorso nei confronti del teste. Mi appello alla convenzione dei diritti umani. E' come se aveste già deciso". Lo ha detto l'avvocato Renato Borzone, legale di Finnegan Lee Elder, durante il controesame del teste Andrea Varriale, nel corso del processo per l'omicidio del vicebrigadiere dei carabinieri Mario Cerciello Rega, rivolgendosi alla Corte d'Assise. Immediata la risposta della presidente della prima sezione della Corte d'assise, Marina Finidi, che ha replicato duramente: "Non le permetto di fare certe affermazioni", e ha sospeso momentaneamente l'udienza.

Football news:

Matteus di Levandowski: non è solo il miglior giocatore del mondo. Il suo carattere e la sua volontà sono unici
Messi si è allenato con una benda sulla gamba sinistra. Questa è una precauzione, giocherà con il Bayern
Karl-Heinz Rummenigge: Neuer è di livello mondiale e ter Stegen è sulla buona strada
Il Chelsea si sta intensificando nei negoziati per Havertz dopo la partenza di Bayer Leverkusen da Europa League, Cech partecipa a loro
Messi ha comprato un attico a Milano. È stato riferito che L'Inter è Interessato al giocatore
Il Real Madrid restituirà Edegor dall'affitto a Sociedad. Zidane è impressionato dal suo gioco
Barys per 20 giorni prima dell'inizio della KHL: non sanno dove giocare, i legionari tagliati fuori dalla squadra