La Spezia – In attesa di rifinire il parco-giocatori della 1.a squadra, che affronterà di nuovo il campionato nazionale di Serie B maschile, la Nuova Pallavolo S. Giovanni della Spezia ufficializza quello che nella stagione sportiva 2020/21 sarà il nuovo “main and title sponsor” della società: la Trading Logistic. L’azienda di Via della Ripa, guidata da una famiglia d’imprenditori che da sempre sostengono lo sport, non appena compresa l’ambizione del progetto del club biancazzurro non ha esitato ad abbinare i propri nomi e logo a quelli degli “aquilotti” spezzini.

La Trading Logistic è una impresa-leader nel settore dei container nuovi e rigenerati, con vendita e noleggio, riparazione e fornitura accessori. In altro ramo, la Logistic si occupa di fornitura d’abbigliamento da lavoro e di stampa specializzata, nella branca della sicurezza e alta visibilità.

Venendo ai dirigenti operativi la Trading conta oggi su Beppe Tartaglia come General Manager, Riccardo Briata in qualità di team-manager e Beppe Quaratino è l’addetto alle pratiche federali, quello agli arbitri è Fabio Figini e il segnapunti ufficiale è Giorgio Giannarelli.

Per quanto si riferisce ai ranghi tecnici l’ex pallavolista di Serie A Roberto Berti è il nuovo capo dell’area tecnica, confermatissimo Andrea Cecchi quale allenatore con “vice” Marco Tagliatti, il quale probabilmente appenderà le scarpette al chiodo…Marco Senesi è lo scout-man, la prof.ssa Anica Borio il preparatore atletico, massaggiatore resta Massimo Bon, il dott. Antonio Di Vincenzo è il medico di servizio; consulente ortopedico il dott. Massimiliano Scardigli.

Concludendo col settore giovanile (dove potrebbero esserci delle rifiniture) il vicepresidente Riccardo Donini ne è il referente societario, Renzo Grippino il responsabile operativo, il prof. Matteo Marescotti il direttore tecnico. Dirigenti di settore infine Micaela Villari, Fiammetta Battistini, nonché l’onnipresente Quaratino.  Parliamo sempre di fronte maschile.