Italy

Scuola, Azzolina: “Riapriremo in sicurezza”

La visita della ministra Azzolina in Calabria: “Abbiamo lavorato per garantire la sicurezza di tutti”.

CATANZARO – Visita in Calabria per la ministra Azzolina che prosegue il suo tour per verificare le condizioni delle scuole in Calabria in vista della riapertura. La titolare del Miur a margine dell’incontro si è fermata a parlare con i giornalisti.

Nei mesi scorsi – ha assicurato l’esponente pentastellata citata dall’Ansaabbiamo lavorato per garantire la sicurezza di tutti. Per questo motivo le scuole sono state chiuse, ma adesso le riapriamo in sicurezza. Sono tre i fronti che stiamo analizzando e tra questi ci sono anche gli spazi da utilizzare“.

Edilizia scolastica

La ministra si è soffermata anche sull’edilizia scolastica: “E’ un problema che riguarda l’intero Paese. Per questo motivo abbiamo deciso di stanziare diversi fondi dedicate alle scuole. In più abbiamo dato poteri speciali ai sindaci e presidenti delle province affinché possano essere velocizzati i lavori. Inoltre, abbiamo firmato un protocollo con i sindacati per ridurre le tempistiche dei lavori“.

Lucia Azzolina
Lucia Azzolina
archivio Image / Cronaca / Lucia Azzolina / foto Insidefoto/Image

Differenza tra Nord e Sud

Conclusione sulla differenza tra Nord e Sud: “E’ una situazione molto variegata. Durante la didattica a distanza ci sono stati gemellaggi tra istituti più avanzati e altri che non lo erano. Ma situazioni di eccellenza le ho trovate sia al Nord che al Sud“.

Con questi incontri – ha aggiunto la ministra – vogliamo confrontarci con Enti locali e uffici regionali e provinciali. Perché solo se andiamo tutti dalla stessa parte, noi riapriamo la scuola in sicurezza e in presenza. Ho visto esperienze molto belle di scuola calabrese. Ero già venuta in passato, ma credo che ci siano problemi che riguardano tutta la Nazione e non solo la Calabria“.

Nelle prossime settimane proseguirà il tour della ministra Azzolina che sta verificando la situazione delle scuole in tutto il Paese.

ultimo aggiornamento: 13-07-2020

Francesco Spagnolo

Football news:

A Man City, sono sicuri che Aguero rimarrà ancora per la stagione, nonostante l'interesse di Independiente
Willian ha firmato un contratto per tre anni con L'Arsenal. Lo stipendio è di 100.000 sterline a settimana
Sanchez ha stipulato un contratto con Inter fino al 2023. Il club l'ha firmato gratis
I giocatori Dell'Arsenal contro il licenziamento di 55 dipendenti del club. La squadra stava riducendo i salari per salvare lo stato
Ha parlato con il calciatore Tsiskaridze: mangiare una libellula, conosce 7 lingue, scioccato da Makhachkala, viaggia per il mondo e solo felice
David Silva è vicino al passaggio in Lazio. Il club ha offerto a 34 anni di havbek un contratto di 3 anni con uno stipendio di 3 milioni di euro all'anno
Roma ha annunciato la vendita del Club Friedkin per 591 milioni di euro. Oggi la squadra gioca con Siviglia in Europa League